Letteratura e cultura cinese i

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-11
Marco Meccarelli / Professore a contratto
Prerequisiti

Il corso non ha prerequisiti specifici, ma è da considerarsi preferibile la contemporanea frequenza di un corso di cinese di primo anno. Una buona conoscenza della lingua inglese è di sostegno nello studio.

Obiettivi del corso

Fornire le basi per una conoscenza dei testi fondamentali della letteratura cinese antica, attraverso lo studio di materiali critici e di passi antologici. Comprensione delle tematiche e problematiche letterarie della Cina antica. Conoscenza e capacità di argomentazione sugli aspetti salienti della letteratura, per metterli in relazione al contesto culturale e sociale della civiltà cinese. Capacità di relazionarsi con competenza e abilità critica con testi, persone o organismi della cultura e della civiltà cinese, nei diversi contesti della vita quotidiana e professionale.

Programma del corso

Programma da svolgersi nell'ambito di 9 CFU, gli argomenti principali che saranno oggetto di studio sono:
-Le prime forme di scrittura
-Le iscrizioni oracolari
-Le più antiche opere letterarie: Shujing, Shijing, Yijing
-La letteratura storica: dal Chunqiu allo Shiji e allo Han shu
-Analisi della struttura delle storie dinastiche a partire dallo Shiji
-La letteratura filosofica: dalle Primavere e Autunni all'epoca Tang
-Lettura e commento di passi tratti dal Daodejing, dai Dialoghi di Confucio e dalle opere di Mencio e Zhuangzi
-La poesia del Nord e la poesia del Sud
-La letteratura Han
-La poesia Shi, Fu e Yuefu
-La novellistica tra gli Han e i Tang
-I Chuanqi
-La prosa
-La poesia Ci
-La poesia Shi di epoca Tang
-I più importanti poeti Tang

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) G. Bertuccioli La letteratura Cinese L'Asino d'oro, Roma, 2013 » Pagine/Capitoli: pp. 7-189
  • 2.  (A) W. Idema, L. Haft Letteratura cinese Cafoscarina, Venezia, 2003 » Pagine/Capitoli: I, 1-5
  • 3.  (C) Stephen Owen (ed.) The Cambridge history of Chinese literature, vol. I , Cambridge University Press, Cambridge, 2010
  • 4.  (C) Baccini Giulia, a cura di, I sette savi del bosco di bambù. Personalità eccentriche nella Cina medievale, Testo cinese a fronte Marsilio, Venezia, 2016
  • 5.  (C) Bisetto B. (a cura di), Il laccio scarlatto, Marsilio, , Venezia, , 2010
  • 6.  (C) Lu Ji, L'arte della scrittura, Guanda, , Parma,, 2002
  • 7.  (C) Stirpe L., Come una piena a primavera che scorre verso oriente, il canzoniere di Li Yu (937-978), Libreria Editrice Orientalia, , Roma,, 2015
  • 8.  (C) V. H. Mair The Shorter Columbia Anthology of traditional Chinese literature Columbia University Press , New York-Albany, , 2000
  • 9.  (C) Luo Yuming A concise history of Chinese literature Brill, Leiden-Boston,, 2011 » Pagine/Capitoli: cap. 13-19
  • 10.  (C) Ban Zhao Precetti per le donne e altri trattati cinesi di comportamento femminile Einaudi, Torino , 2011
  • 11.  (C) Scarpari, M.; Lippiello, T. (a cura di), La Cina, vol. I.2, Dall'età del Bronzo all'impero Han, Einaudi,, Torino, , 2013
  • 12.  (C) M. Scarpari, M. Sabattini (a cura di) La Cina. L'età imperiale dai tre Regni ai Qing Einaudi, , Torino, , 2010 » Pagine/Capitoli: prima parte
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Lo studente è tenuto allo studio delle sezioni indicate del testo n.1 (Bertuccioli) e della sezione indicata del testo n.2 (Idema-Haft). A questi testi si aggiungono: una lettura a scelta tra i testi Consigliati e altre letture antologiche integrative fornite dal docente durante il corso.
Lo studente non frequentante è tenuto a studiare le sezioni indicate del testo n.1 (Bertuccioli) e della sezione indicata del testo n.2 (Idema-Haft) più la parte II e III del testo n. 2 (Ideam-Haft), quindi cap. 7-14; a queste sezioni si aggiunge lo studio di 2 testi a scelta tra i testi Consigliati.

Metodi didattici
  • La didattica prevede la partecipazione attiva degli studenti alle lezioni. L'approccio didattico adottato si articolerà nell'analisi delle principali nozioni, categorie e paradigmi teorici e applicativi formulati dagli studiosi per la comprensione della letteratura cinese antica. Il metodo prenderà in considerazione un punto di vista tanto sincronico quanto diacronico, sempre in relazione ai diversi angoli di visuale storica. Il materiale didattico distribuito a lezione prevede
    principalmente mappe e piantine storiche, punti salienti da analizzare ed eventuali tabelle e tavole
    cronologiche su supporto cartaceo fornite dal docente.
Modalità di valutazione
  • Gli esaminandi dovranno dimostrare di aver compreso le caratteristiche della letteratura cinese antica e metterla in relazione al corrispettivo contesto culturale e sociale. Dovranno dimostrare di saper interpretare, comprendere e utilizzare autonomamente le capacità comunicative, attraverso lo studio dei contenuti del corso.
    Il voto sarà assegnato considerando la corretta conoscenza dell'evoluzione della letteratura cinese, un'idonea proprietà di linguaggio e l'abilità nell'argomentare un'analisi critica
    appropriata.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

cinese e inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

cinese