Letteratura e cultura russa i

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-11
Marco Sabbatini / Ricercatore / Slavistica (L-LIN/21)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Frequenza dei lettorati e dei corsi di Lingua e traduzione russa nel primo
semestre '17.

Obiettivi del corso

S'intende offrire uno sguardo d'insieme della civiltà letteraria dell'Antica Rus'
attraverso l'approfondimento di aspetti
peculiari della cultura letteraria, religiosa e folclorica. Obiettivo principale è
l'acquisizione di una capacità critica nel cogliere l'evoluzione del concetto di
autocrazia sino alla letteratura moderna.

Programma del corso

Zarismo, santità e follia nella Russia antica e settecentesca. Il corso intende porre la
questione dell'autocrazia russa e dei fenomeni della cultura letteraria slavo-
ecclesiastica e folclorici connessi ad essa. Attraverso l'analisi di opere della letteratura
russa antica e moderna, si individueranno gli eventi e le figure letterarie più
significativi che hanno segnato lo sviluppo culturale della Rus' e della Moscovia tra il
X e il XVIII secolo. Si proporrà anche un confronto con testi e autori russi moderni
che hanno affrontato la questione da diverse posizioni critiche e ideologiche.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Avvakum Vita dell'arciprete Avvakum scritta da lui stesso Adelphi, Milano, 1986 » Pagine/Capitoli: 244 (mod. A)
  • 2.  (A) Riccardo Picchio La letteratura russa antica Bur, Milano, 1993 » Pagine/Capitoli: 356
  • 3.  (A) Ivan il Terribile Un buon governo nel regno. Il carteggio con Andrej Kurbskij Adelphi, Milano, 2000 » Pagine/Capitoli: 252 (mod. A)
  • 4.  (A) Aleksandr Puskin Poesie. Testo russo a fronte BUR , Milano, 2002 » Pagine/Capitoli: 333
  • 5.  (C) A cura di M. Colucci e R. Picchio Storia della civiltà letteraria russa. Con dizionario Utet, Torino, 1997 » Pagine/Capitoli: (3 voll.)
  • 6.  (C) Laura Venniro Lumi e potere. Scritti di Aleksandr Radiscev sulla Russia di fine Settecento Falzea, Reggio Calabria, 2001 » Pagine/Capitoli: 166
  • 7.  (C) Aleksandr Radiscev Viaggio da Pietroburgo a Mosca Voland, Roma, 2006 » Pagine/Capitoli: 313
  • 8.  (A) Guido Carpi Storia della letteratura russa. Da Pietro il Grande alla Rivoluzione d'ottobre Carocci, Roma, 2010 » Pagine/Capitoli: fino a pag. 201
  • 9.  (C) N. Riasanovsky, Storia della Russia. Dalle origini ai giorni nostri, Bompiani, Milano, 2001
  • 10.  (A) Prosper Mérimée I falsi Demetrii Adelphi, Milano, 2014 » Pagine/Capitoli: 305
  • 11.  (A) Anonimo (a cura di E.T. Saronne) Il cantare di Igor' Pratiche, Parma, 2010 » Pagine/Capitoli: o Il cantare della gesta di Igor' - R. Poggioli- R. Jakobson. Einaudi
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Altri riferimenti bibliografici e materiali didattici saranno forniti nel corso delle lezioni. Gli studenti non frequentanti dovranno concordare il programma di esame con il docente.
In alternativa a Il cantare di Igor' (a cura di E. T. Saronne) si veda Il cantare della gesta di Igor' - R. Poggioli- R. Jakobson. Einaudi

Metodi didattici
  • Alle lezioni frontali si accompagneranno lezioni partecipate e dialogata con
    utilizzo di materiali multimediali.
Modalità di valutazione
  • La valutazione in forma orale sarà volta a verificare:
    a) le capacità di analisi critica sulla
    questione dell'autocrazia russa affrontata nel corso delle lezioni;
    b) la conoscenza di opere e figure letterarie approfondite attraverso le letture da
    programma, utili a stabilire i principali vettori storico-culturali nei secoli X-XVIII;
    c) l'orientamento sulle tappe di sviluppo della lingua letteraria in una prospettiva
    diacronica.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

russo