Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Maria Amalia Barchiesi Didattica 2016/2017 Traduzione per la comunicazione internazionale - lingua spagnola

Traduzione per la comunicazione internazionale - lingua spagnola - Mod. a "teoria e prassi della traduzione specializzata"

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Maria Amalia Barchiesi / Professore di ruolo - II fascia / Lingua e traduzione - lingua spagnola (L-LIN/07)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Ottima competenza linguistica dello spagnolo scritto e parlato (livello C1).

Obiettivi del corso

Il modulo mira a sviluppare un atteggiamento critico nei confronti dei testi specialistici
analizzati. Alla fine del corso, lo studente dovrà essere in grado di analizzare dettagliatamente
un testo specialistico di partenza, saper contestualizzarlo per il testo di arrivo e stilare
un'adeguata traduzione.

Programma del corso

Il modulo si propone in una prima fase di dare una panoramica delle principali teorie
traduttive, basandosi su testi e traduzioni specialistiche di carattere politico, sociale,
scientifico,giornalistico culturale, in ambito ispanico e italiano. Le prove di traduzione e le relative analisi
semiotiche-discorsive permetteranno di confrontarsi con i principali problemi della traduzione
specialistica. Si affronteranno, altresì, tipologie testuali diverse, da e verso lo spagnolo, con
analisi delle peculiarità linguistische-discorsive dei linguaggi e dei generi testuali e i problemi
legati alla loro traduzione.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) Neegard, S. (ed.) Teorie contemporanee de la traduzione Bompiani, Milano, 1995
  • 2.  (A) Scarpa, F. La traduzione specializzata Hoepli, Milano, 2005
  • 3.  (A) Ciaspucio, G. E.; Kuguel, I. «Hacia una tipología del discurso especializado: aspectos teóricos y aplicados», en J. García Palacios ; M, T. Fuentes Morán, Texto, terminología y traducción Almar, Salamanca, 2002 » Pagine/Capitoli: p. 37-74
  • 4.  (A) Carbonell i Cortés, O. Traducción y cultura: de la ideología al texto Salamanca, Colegio de España, 1999
  • 5.  (A) Lozano, J. ; Peña Marín; C., Abril, G., Análisis del discurso. Hacia una semiótica de la interacción textual Cátedra, Madrid, 1982
  • 6.  (C) Calvi, M.V ; Bordonaba Zabalza, M.C. (eds.) Las lenguas de especialidad en español Carocci , Roma, 2009
  • 7.  (A) Hatim, I.; Mason, B. Teoría de la traducción. Una aproximación al discurso Ariel , Barcelona, 1995
  • 8.  (C) Greimas A.J. ; Courtés J. Semiótica. Diccionario razonado de la teoría del lenguaje Gredos, Madrid, 2006
  • 9.  (A) Fava, F. (ed.) Tradurre un continente. La narrativa ispanoamericana nelle traduzioni italiane Sellerio, Palermo, 2013
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il materiale didattico impiegato durante le lezioni verrà fornito sotto forma di dispense cartacee e on line.
Ulteriori indicazioni sulla bibliografia e sulle parti dei libri da studiare saranno fornite durante le lezioni.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate.
    Esercitazioni in aula attraverso l'illustrazione in lingua da parte degli studenti. Contributi
    scientifici relativi al corso.
    Traduzioni da correggere in aula.
    Utilizzo di materiale multimediale.
Modalità di valutazione
  • La valutazione finale prevede una tesina in lingua spagnola che tratti una parte teorica e che,
    in una parte pratica, analizzi due brani e presenti la traduzione commentata (dallo spagnolo
    all'italiano e viceversa).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Spagnolo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Spagnolo