Storia della letteratura greca - Mod.a

  • Letteratura greca Classe: L-11
  • A.A. 2014/2015
  • CFU 6, 6(m)
  • Ore 30, 30(m)
  • Classe di laurea L-10, L-11(m)
Maria Fernanda Ferrini / Professore di ruolo - II fascia / Lingua e letteratura greca (L-FIL-LET/02)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenza della lingua greca.

Obiettivi del corso

Acquisizione di capacità di analisi filologica, e di un maturo metodo di studio e di indagine, attraverso la puntuale esegesi del testo, nella complessità dei suoi aspetti.

Programma del corso

Animare l'inanimato. Strategie espositive per animare la scena e renderla visibile agli occhi e alla mente dell'ascoltatore o del lettore.

Estetica della mimesi: azione e descrizione nell'opera poetica, e nella riflessione filosofica e retorica.

Letture dall'Iliade, e dalla Retorica di Aristotele.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) D.B. Monro / T.W. Allen (edd.) Homeri Opera I-II Clarendon, Oxford (III ed. e rist.), 1920
  • 2.  (A) R. Kassel Aristotelis Ars rhetorica De Gruyter, Berlin, 1976
Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate, basate sulla lettura diretta e sul commento dei testi greci oggetto del corso.
Modalità di valutazione
  • Prova orale strutturata per la verifica di conoscenze linguistiche e di capacità di analisi filologica