Maria Antonietta Rizzo

Maria Antonietta Rizzo

Professore di ruolo - II fascia / Etruscologia e antichità italiche (L-ANT/06)
  • E-mail marizzo@tiscali.it
  • Fax 0658179511
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
 

L’attività scientifica si è concretata in circa 90 pubblicazioni  concernenti in larga parte monumenti e materiali sia di ambito etrusco-italico che greco.

Per l’Etruria gli studi hanno riguardato classi monumentali quali la ceramica etrusco-geometrica , la ceramica pontica  e più in generale a figure nere, lastre dipinte, terracotte votive di età ellenistica, oreficerie (n. 8); altri contributi sono di interesse topografico con particolare riguardo all’area di Cerveteri, in cui dirige gli scavi dal 1985.

Ha inoltre provveduto all’edizione di rilevanti complessi ceretani di età orientalizzante (tra cui le tombe di San Paolo a Cerveteri: Principi etruschi. Le tombe orientalizzanti di San Paolo a Cerveteri, Roma 2016), tenendo relazioni sull’argomento in vari Congressi Internazionali, con particolare riguardo ai rapporti con il mondo fenicio e greco, sia coloniale che della madre patria, alla presenza di documenti iscritti  e alla trasmissione del mito greco in Etruria.

Particolare interesse è stato rivolto al problema del commercio etrusco, con attenzione alla distribuzione delle anfore da trasporto (Le anfore da trasporto ed il commercio etrusco arcaico, I. Complessi tombali dall’Etruria meridionale, Roma 1990).

Ha partecipato ai comitati scientifici delle Mostre del Progetto Etruschi (Firenze 1985, Arezzo 1985, Viterbo 1987) ed ai relativi cataloghi ed ha organizzato varie mostre con relativi cataloghi scientifici presso il museo Nazionale etrusco di Villa Giulia di cui è stato Direttore : “Le anfore da trasporto ed il commercio etrusco arcaico” (1983), “Un artista etrusco ed il suo mondo: il Pittore di Micali” (1988),  “ La pittura etrusca al Museo di Villa Giulia” (1989), “Euphronios epoiesen: una dedica d’eccezione ad Ercole Cerite” (1999), “Città etrusche a confronto. Veio, Cerveteri, Vulci” (2001).

Dirige dal 1993 lo scavo nell’area urbana di Cerveteri, nell’area sacra di S. Antonio, cui partecipano, oltre al C.N.R.-Istituto per l’archeologia etrusco-italica,  Università italiane e straniere.

Altro importante settore di attività concerne le antichità ellenistiche e romane della Grecia dove ha collaborato con la Scuola Archeologica Italiana di Atene dal 1980 a tutt’oggi, dirigendo dal 1989 uno dei settori di scavo nell’area del Pretorio di Gortina, cui annualmente prendono parte gli allievi della Scuola, e i cui risultati sono stati appena pubblicati in Gortina V, voll. 1-7, Roma 2000-2001 e in Creta romana e proto bizantina. Atti Convegno Int. Iraklion 2000, Padova 2004; ha inoltre portato avanti studi sulla decorazione architettonica romana a Creta, sui materiali dall’abitato di Efestia a Lemno e dalla stipe del tempio di Atena Jalisia a Rodi.

Ha inoltre curato la mostra Creta antica. Cento anni di archeologia italiana  (1884-1984), Roma 1984.

È attualmente impegnata nella pubblicazione definitiva dello scavo nell’area dell’altare al Theos Hypsistos a Gortina, altare che si colloca come il più importante monumento elevato a questa divinità in tutto il mondo antico.

Dal 2011 fa parte del Consiglio del Centro di ricerca e documentazione sull’archeologia dell’Africa romana ed è direttore delle missioni in Libia (Leptis Magna e Sabratha).

Su invito di Istituti italiani e stranieri ha tenuto relazioni a numerosi Congressi, pubblicate, o in corso di pubblicazione, nei relativi atti.

Fa parte del Comitato scientifico del Corpus Vasorum Antiquorum (Union Academique Internationale) ed è codirettore della rivista Libya Antiqua, rivista ufficiale del Department of Antiquities of Libya

  • L-ANT/07 - Archeologia classica
  • L-ANT/01 - Preistoria e protostoria
Breve descrizione Settore ERC Parole chiave
Etruscologia SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Archeologia delle Province Romane SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Antichità italiche SH6_2: Prehistory and protohistory
Lingua Conoscenza
Inglese Buono
Greco Buono
Francese Buono
Aree: Africa, Europa, Italia
Paesi: Italia, Grecia, Libia
Titolo Santuari dell'Etruria
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
Titolo L'Orientalizzante a Cerveteri
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
Titolo Stipe votiva del santuario di Atena Jalisia a Rodi
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
Titolo Gortina. Quartiere delel Case Bizantine
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
Titolo Gortina. Culto del Theos Hypsistos
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
Titolo L'area sacro funeraria di Sidret el Balik e le tombe dipinte a Sabratha (Libia)
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
Titolo Il Serapeo di Leptis Magna
Settore ERC SH6_1: Archaeology, archaeometry, landscape archaeology
Abstract
   
  • Titolo: Libya Antiqua
  • Tipologia: 10.01 Comitati di redazione di riviste
  • Parole chiave: archeologia,architettura,Libia,urbanistica
  • Anno di avvio: 2016
  • Sito Web:
  • Titolo: Ichnia- Collana del Dipartimento di Studi umanistici - Università di Macerata
  • Tipologia: 09.01 Comitati di redazione di collane scientifiche
  • Parole chiave:
  • Anno di avvio: 2014
  • Sito Web:
  • Titolo: Corpus Vasorum Antiquorum
  • Tipologia: 09.01 Comitati di redazione di collane scientifiche
  • Parole chiave:
  • Anno di avvio: 2003
  • Sito Web:
Informazione non pervenuta
  • Oggetto del finanziamento: SABRATHA - RESTAURO E STUDIO DELLE TOMBE DIPINTE E DELLA VILLA A MARE; VALORIZZAZIONE DIGITALE ARCHIVIO CENTRO AFRICA
  • Tipologia: 11.01 Progetti ministeriali
  • Bando competitivo: yes
  • Parole chiave: archeologia,archivio,Libia,Sabratha
  • Anno di avvio: 2017
  • Durata: 2
  • Sito Web:
  • Oggetto del finanziamento: SABRATHA. STUDIO DELLE TOMBE DIPINTE E CREAZIONE DI UNA BANCA DATI PER I DOCUMENTI D'ARCHIVIO
  • Tipologia: 11.01 Progetti ministeriali
  • Bando competitivo: yes
  • Parole chiave: archeologia,archivio,Libia,Sabratha,tombe
  • Anno di avvio: 2016
  • Durata: 2
  • Sito Web:
  • Oggetto del finanziamento: SABRATHA. STUDIO, RESTAURO E VALORIZZAZIONE DELLE TOMBE DIPINTE E DELLE PITTURE ROMANE
  • Tipologia: 11.01 Progetti ministeriali
  • Bando competitivo: yes
  • Parole chiave: archeologia,Libia,pittura,Sabratha,tombe
  • Anno di avvio: 2015
  • Durata: 1
  • Sito Web:
  • Oggetto del finanziamento: Studio, restauro e valorizzazione delle Tombe dipinte di Sabratha (Libia)
  • Tipologia: 11.01 Progetti ministeriali
  • Bando competitivo: yes
  • Parole chiave:
  • Anno di avvio: 2013
  • Durata: 1
  • Sito Web:
  • Oggetto del finanziamento: Studio e restauro delle tombe dipinte di Sabratha (Libia)
  • Tipologia: 11.01 Progetti ministeriali
  • Bando competitivo: yes
  • Parole chiave:
  • Anno di avvio: 2012
  • Durata: 1
  • Sito Web:
  • Oggetto del finanziamento: La sicurezza nei porti e nelle infrastrutture portuali
  • Tipologia: 11.01 Progetti ministeriali
  • Bando competitivo:
  • Parole chiave:
  • Anno di avvio: 2008
  • Durata:
  • Sito Web:
  • Informazione non pervenuta