Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Maria Antonietta Rizzo Didattica 2016/2017 Tirocinio archeologico di scavo a cerveteri area sacra di sant'antonio
Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Tirocinio archeologico di scavo a cerveteri area sacra di sant'antonio

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 3
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-10
Maria Antonietta Rizzo / Professoressa di ruolo - II fascia / Etruscologia e antichità italiche (L-ANT/06)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Nessuno.

Obiettivi del corso

Fornire abilità tecnico-scientifiche nell'ambito della ricerca archeologica sul terreno.

Programma del corso

Tirocinio di scavo a Cerveteri, area sacra in località S. Antonio.

Nel corso dello scavo verranno illustrate le testimonianze archeologiche di Cerveteri e la locale cultura materiale.
Saranno impartite sul campo e in laboratorio informazioni sulla tecnica di scavo, registrazione ed informazione dei dati, rilievo e fotografia archeologica, classificazione e schedatura dei materiali, uso di moderne tecnologie applicate allo scavo archeologico.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) A. Carandini Storie della terra. Manuale di scavo archeologico Einaudi, Torino, 1996
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il testo vale per tutte le fasce di CFU

Metodi didattici
  • Lezioni sul campo sulla lettura dello scavo, redazione di tutte le schede di Unità stratigrafica, uso degli strumenti di rilevamento, lezioni di rilievo e disegno dei monumenti con i metodi tradizionali e con l'applicazione di nuove tecnologie. Lezioni sulla classificazione dei materiali e l'uso dei database relativi. Dimostrazione di ricostruzioni in 3D. Uso dei repertori bibliografici nelle modalità tradizionali e on-line.
Modalità di valutazione
  • Redazione delle schede di Unità stratigrafica e dei materiali ceramici. Preparazione di una relazione di scavo per verificare la comprensione, la capacità di lettura di uno scavo, Redazione del METRIX.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

inglese