Tossicologia forense

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea LMG/01
Mariano Cingolani / Professore di ruolo - I fascia / Medicina legale (MED/43)
Dipartimento di Giurisprudenza
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi del corso

Obiettivi formativi: acquisire la conoscenza di base riguardo al rapporto uomo agente tossico in
relazione alla applicazione di specifici disposti di legge; acquisire le principali conoscenze tecniche e
giuridiche in merito alla lesività di natura chimica in settori di attualità (indagine su materiale
cadaverico per la ricerca dei veleni, sostanze assunte a scopo voluttuario: alcol etilico, stupefacenti,
doping, inquinamento ambientale, alimenti).
Risultati attesi: saper gestire i casi di interesse tossicologico in applicazione di norme di legge,
identificando quando è come sollecitare la collaborazione con il tossicologo.

Programma del corso

Compiti e finalità della tossicologia forense: campo di applicazione, argomenti di studio, prospettive
e sviluppi della disciplina. La responsabilità del tossicologo forense.
B) veleno e avvelenamento: cenni storici, concetto di veleno e questioni giuridiche connesse; il
veneficio.
C) la morte per avvelenamento: i criteri nella diagnosi di avvelenamento, metodologia dell'indagine
chimico-tossicologica; analisi chimico-tossicologica; ricerche di sostanze esegete su cadavere;
monossido di carbonio.
D) alcool etilico: metodi di accertamento; idoneità alla guida, sicurezza sul lavoro.
E) stupefacenti: la disciplina, repressione delle attività illecite, interventi di prevenzione e
riabilitazione, classificazioni: oppiacei e derivati, cannabis, cocaina, amfetamine, alliucinogeni,
barbiturici, psicofarmaci, analoghi di sintesi, sostanze volatili ricerca su materiale non biologico e
biologico, art 186 e 187 CdS
F) il doping: definizioni, legge 376/00, sostanze dopanti, acecertamenti di laboratorio; sanzioni
penali.
G) tossicologia ambientale: inquinamento dell'acqua; inquinamento dell'aria.
H) il rischio chimico in ambiente di lavoro.d.lgs 81/08; monitoraggio ambientale e biologico.

Studenti non frequentanti: tossicologia degli alimenti.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) R. Froldi Lezioni di tossicologia forense Giappichelli, Torino, 2011
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Diapositive utilizzate nelle lezioni

Metodi didattici
  • Lezioni frontali ed esercitazioni
Modalità di valutazione
  • Esame orale
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Nessuna

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Nessuna