Pagani Maria Pia

Maria Pia Pagani

Professoressa a contratto
  • E-mail mariapia.pagani@unimc.it
 

Maria Pia Pagani si è laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università di Pavia, dove ha poi conseguito il dottorato di ricerca in Filologia Moderna con la tesi La Russia di Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio (1891-1924); è autrice di molte pubblicazioni scientifiche – in italiano, inglese, russo – sul teatro nell’Europa dell’Est dalle origini a oggi. Ha al suo attivo docenze nei corsi di laurea degli atenei di Pavia, Parma, Venezia Ca' Foscari, Siena. Relatore in molti convegni internazionali (Edimburgo, Chicago, Montreal, Constanta, Shanghai, Roma, Venezia, Torino, Pisa, Bologna), ha curato la progettazione scientifica e la realizzazione della mostra documentaria I Russi negli Archivi del Vittoriale, nonché del convegno internazionale Percorsi russi al Vittoriale: archivi, testimonianze, prospettive di studio e dei relativi atti (2012). Nel 2015 ha curato il coordinamento scientifico del progetto Eleonora Duse e la Grande Guerra, legato alle commemorazioni del centenario della Prima Guerra Mondiale. Con il prof. Paul Fryer (The Stanislavski Centre, Rose Bruford College of Theatre and Performance, UK) ha curato il volume Eleonora Duse and “Cenere” (Ashes). Centennial Essays (McFarland Publisher), uscito nella primavera 2017. È direttore della Collana “Il Parlaggio” delle Edizioni Sinestesie e dell’omonima Sezione della rivista “Sinestesieonline”, entrambe dedicate agli studi teatrali e sullo spettacolo. Socio del Pen Club, è la traduttrice italiana del medico scrittore e drammaturgo Michail Berman-Cikinovskij. Dal 2010 fa parte della giuria nazionale italiana del Premio Letterario Italo-Russo “Raduga”. È membro dell’editorial advisory board di varie riviste internazionali, tra cui “Stanislavski Studies” e "Romanian Review of Eurasian Studies". È responsabile per l’Italia nel progetto internazionale “The Theatre Times”. Suoi contributi di studio sono stati pubblicati negli Stati Uniti, Gran Bretagna, India, Spagna, Russia, Romania e prossimamente in Cina. Nella tornata 2012 ha ricevuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale come professore di seconda fascia per il settore 10/C1.

Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
  • Informazione non pervenuta
Informazione non pervenuta
  • Informazione non pervenuta
  • Informazione non pervenuta