Legislazione dei beni culturali

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 6, 9
  • Ore 30, 45
  • Classe di laurea LM-84
Marta Mazza / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Fondamenti di educazione civica

Fondamenti di storia dell'arte

Obiettivi del corso

ci si attende che lo studente comprenda compiutamente il concetto di bene culturale e che identifichi le principali fonti normative e i soggetti istituzionali che ne garantiscono la conservazione, la gestione, la valorizzazione

lo studente dovrà acquisire competenze in merito alla lettura consapevole di testi giuridici, all'utilizzo almeno basilare di un gergo tecnico, all'identificazione dei ruoli professionali legittimati ad operare nel campo dei beni culturali

Programma del corso

I Beni Culturali: fonti normative e istituzioni competenti

Il corso si prefigge di fissare i principi fondamentali sanciti, in merito ai Beni Culturali, dalla Costituzione e dalla prima parte del Codice dei beni culturali e del paesaggio d. lgs 42/2004.
Si prefigge inoltre di consentire allo studente di identificare esattamente le Istituzioni che operano in Italia in tale ambito, così da acquisire un prerequisito necessario a chiunque aspiri ad inserirsi professionalmente nel settore.
Saranno a tal fine fornite indicazioni sulla struttura e sul funzionamento del Ministero dei beni e delle attività culturali.

Altre informazioni / materiali aggiuntivi

si utilizzeranno slide fornite dal docente e proiettate a lezione.
Verranno via via indicati altri testi giuridici necessari, tutti rinvenibili on line

Metodi didattici
  • lezione frontale con ausilio di testi giuridici e di slide da proiettare

    visite di studio presso uffici e luoghi gestiti dal Mibac
Modalità di valutazione
  • prova orale

    l'assegnazione del voto risponderà ai seguenti criteri:
    50% comprensione dei concetti giuridici proposti come fondamentali
    20% capacità di organizzare le conoscenze ad argomentare
    10% capacità di individuare ambiti di applicazione concreta delle conoscenze teoriche
    10% proprietà di linguaggio