Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Massimo Vilardo Didattica 2015/2016 Interpretazione di trattativa e consecutiva ii - lingua tedesca

Interpretazione di trattativa e consecutiva ii - lingua tedesca

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Massimo Vilardo / Professore a contratto
Prerequisiti

nozioni teoriche sulla presa degli appunti;
superamento dell'esame del corso di interpretazione di trattativa e consecutiva tedesca I;

Obiettivi del corso

il corso si propone di consolidare la tecnica di annotazione grafica, approfondire e perfezionare le capacità di esposizione e le abilità oratorie nella traduzione di un testo orale sia durante un interpretariato di trattativa, sia di consecutiva attiva e passiva

Programma del corso

Il corso prevede nella sua prima fase una valutazione attenta delle capacità acquisite durante il corso di trattativa e consecutiva tedesca I per quanto riguarda la tecnica dell'annotazione grafica, della memorizzazione, della esposizione, della capacità di rendere il testo annotato nella lingua di arrivo. Particolare attenzione sarà rivolta alla scelta del registro più adatto al testo adottato, alla gestione dello stress, alla qualità dell'esposizione, alla postura. I testi proposti saranno di lingua tedesca e di lingua italiana e riguarderanno in particolare aree tematiche quali politica internazionale ed economia internazionale. Verranno utilizzati discorsi ufficiali delle più alte cariche politiche a livello europeo ed internazionale con l'ausilio di files originali. Gli studenti saranno tenuti a reperire autonomamente informazioni sugli ambiti trattati onde acquisire la terminologia appropriata sia nella lingua di partenza che in quella di arrivo. Per quanto riguarda la trattativa, si proseguirà il percorso iniziato nel corso di trattativa e consecutiva tedesca I, con la simulazione di trattative di carattere commerciale. Gli ambiti di maggiore interesse saranno quelli legati alla realtà produttiva locale.

Altre informazioni / materiali aggiuntivi

il docente fornisce di volta in volta i testi utilizzati in classe e scaricati dalla rete nonchè eventualmente i files audio originali

Metodi didattici
  • esercitazioni di gruppo con l'utilizzo di file audio originali in lingua italiana e tedesca (politica internazionale) , resa individuale in modalità consecutiva Italiano>Tedesco e Tedesco>Italiano. Lo studente ha a disposizione un unico ascolto del testo ed è tenuto a prestare attenzione anche alla gestione del proprio corpo (gestione dello stress, linguaggio non verbale, contatto visivo con il pubblico).
    Simulazioni individuali di trattative commerciali in azienda e/o in fiera di carattere specifico legato alla realtà industriale della regione Marche (vini, elettrodomestici, calzature, cappe aspiranti etc) . Allo studente viene preventivamente fornito dal docente un glossario specifico relativo al prodotto trattato. Lo studente condurrà una interpretazione dialogica traducendo quanto viene detto dal docente in lingua tedesca e da un compagno di corso in lingua italiana.
Modalità di valutazione
  • l'esame è costituito da tre prove orali. Una consecutiva TED>IT, una IT>TED (politica internazionale, 3 passaggi della durata di ca. 1 minuto ognuno) ed una trattativa commerciale di carattere di carattere specifico legato ad una delle tipologie di prodotti trattati durante il corso (durata ca. 20 min).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

tedesco

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

tedesco