Lingua francese

  • Lingua e cultura francese Classe: L-20
  • A.A. 2017/2018
  • CFU 8, 6(m)
  • Ore 40, 30(m)
  • Classe di laurea L-36, L-20(m)
Mathilde Anquetil / Ricercatrice / Lingua e traduzione - lingua francese (L-LIN/04)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

E' necessario acquisire in parallelo al corso tematico del docente le competenze
linguistiche comunicative definite sulla scala del Quadro di Riferimento Europeo per
le Lingue a secondo del numero di crediti .
- per 4 crediti: livello A2
- per 6 crediti: livello A2+
- per 8 crediti: livello B1

A tale fine si invitano vivamente gli studenti a FREQUENTARE LE ESERCITAZIONI DI
LETTORATO che fanno parte integrante del corso e sono organizzate in
collaborazione con il CLA al PRIMO SEMESTRE. Il lettorato del primo semestre
permette di raggiungere il livello A2, pre-requisito per frequentare le lezioni del
secondo semestre.

Gli studenti in possesso di certificazione DELF B1 sono esonerati dalla verifica scritta
previo accordo con il docente.

Obiettivi del corso

Obiettivi:
Il corso offre allo studente la possibilità di sviluppare competenze linguistico-
culturali di base in lingua francese che gli permettano di entrare nello spazio
discorsivo francese e francofono. Propone strumenti per l'ulteriore apprendimento
nell'orientamento della formazione al plurilinguismo / pluriculturalismo del cittadino
europeo.
Risultati attesi:
Competenze comunicative di livello B1
Comprensione di testi di carattere storico, culturale, politico ed economico nonché
di articoli di attualità relativi ai paesi francofoni

Programma del corso

STUDIARE IL FRANCESE PER...

1. FORMARSI AL PLURILINGUISMO EUROPEO
Analizzare ed usare concetti e strumenti del plurilinguismo in Europa (Politiche
linguistiche europee, intercomprensione, Passaporto Europeo delle Lingue,
certificazioni, CV Europeo).

2. ENTRARE IN FRANCOFONIA
Conoscere elementi della formazione, della diffusione del francese e delle sue
varietà; informarsi sulla francofonia, obiettivi, istituzioni (OIF), media e
manifestazioni culturali; scoprire i "francofoni d'Italia": comunità di origine italiana
in Francia e nel Québec, il bilinguismo in Val d'Aosta.

3. INSERIRSI NELLA MOBILITA'
Informarsi sul programma per la mobilità Erasmus ; scambiare con studenti
francofoni ospiti a Macerata o con residenti francofoni; competenze comunicative
linguistico-culturali per il soggiorno di studio in Francia.

4. CAPIRE DI PIU' IL VICINO
Analizzare le rappresentazioni incrociate, gli stereotipi sui Francesi e gli Italiani
nella cultura corrente; acquisire alcuni riferimenti storici, economici e culturali
sulle relazioni e gli scambi tra Francia e Italia; conoscere alcuni riferimenti di
base geografici e storici sulla Francia; analizzare alcuni "lieux de mémoire" nelle
autorappresentazioni della Francia.

6 crediti: 3 tematiche a scelta.
8 crediti: moduli 1, 2, 3, 4.

Collegamenti interdisciplinari con il corso di Storia dell'Africa contemporanea a
proposito della Francofonia come istituzione post-coloniale.






Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) RIEHL Laurence, SOIGNET Michel Objectif Diplomatie 1, Le français des relations européennes et internationales (livre + CD) Hachette FLE, Paris, 2010 » Pagine/Capitoli: 4 CFU (UCL Lingua Francese): dossier 1; 6 CFU: dossiers 1, 2; 8 CFU: dossiers 1,2,3.
  • 2.  (C) PARODI Lidia, VALLACO Marina Grammathèque, grammatica contrastiva per Italiani + grammathèque exercices con CD CIDEB, Genova, 2010 » Pagine/Capitoli: testo di base per studenti principianti della facoltà di Lettere
  • 3.  (C) STEELE Ross Civilisation progressive du français CLE International, Paris, 2004 » Pagine/Capitoli: in autoapprendimento per il modulo 4
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

- Materiale didattico (power point, dispense, documenti...) disponibile sulla pagina docente. In alternativa per i non frequentanti, si consiglia lo studio dei libri consigliati in bibliografia.
- CV modello europeo Europass: https://europass.cedefop.europa.eu/fr/documents/curriculum-vitae
- Vocabolario bilingue a scelta: Garzanti, Robert - Signorelli, DIF Hachette - Paravia, Robert - Zanichelli, Robert - Collins...
- Il vocabolario monolingue o bilingue è autorizzato per la prova scritta.
- Sito per lavorare sull'attualità francofona per la comprensione audio-visiva: http://apprendre.tv5monde.com/

Metodi didattici
  • Le esercitazioni di lettorato (grammatica e competenze comunicative) fanno parte
    integrante del corso e si tengono al primo semestre (per il livello A2) e al secondo
    semestre (livello B1). Si prega consultare orario e programma dal sito del Centro
    Linguistico di Ateneo.
    Le lezioni tematiche sono di tipo "didattica dialogata": il docente introduce e espone in
    francese, si affronta la tematica in dialogo con la classe, ricorrendo anche all'italiano
    nella prospettiva interculturale comparata.
Modalità di valutazione
  • L'esame comprende:
    - Prova scritta propedeutica con esercizi di grammatica, espressione scritta e
    comprensione audio-visiva;
    - Prova orale finale con presentazione del CV in francese e colloquio sulle tematiche
    del corso.
    Un modello di prova scritta (con relativo punteggio) e di prova orale (con esempi di
    domande) viene messo a disposizione nei materiali didattici.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

francese

  Torna alla scheda
Calendario
 Notizie
  Materiali didattici