Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Storia della filosofia i (modulare) - Mod.1 (antica)

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 3
  • Ore 20
  • Classe di laurea L-5
Maurizio Migliori / Professore a contratto
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi del corso

Il corso è finalizzato a una prima acquisizione delle conoscenze di base della filosofia greca e romana, attraverso la presentazione dei momenti fondamentali della storia della filosofia antica da Talete a Plotino.
Il corso si pone come obiettivi di apprendimento: 1) l'acquisizione dei contenuti del pensiero dei filosofi antichi; 2) l'acquisizione di un metodo adeguato per la comprensione del testo, dei diversi metodi e delle forme argomentative del discorso filosofico.

Programma del corso

Presentazione dei momenti fondamentali della storia della filosofia antica da Talete a Plotino.
1. Introduzione: dal mythos al logos;
2. i naturalisti presocratici;
3. i sofisti;
4. Socrate;
5. Platone;
6. Aristotele;
7. la filosofia ellenistica;
8. Filone di Alessandria;
9. Plotino.

Il programma rimane invariato per i non frequentanti, ai quali è richiesto in aggiunta: lo scetticismo; Lucrezio; Seneca.
Trattandosi di una parte dell'esame complessivo di Storia della Filosofia I, non ci sono distinzioni per fasce di CFU.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) G. Reale-D. Antiseri Il pensiero occidentale dalle origini ad oggi. Vol. 1 La Scuola , Brescia, 2013 » Pagine/Capitoli: Da Talete a Plotino
  • 2.  (C) G. Reale Storia della filosofia greca e romana Il pensiero occidentale - Bompiani, Milano , 2018 » Pagine/Capitoli: Volume unico
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite durante il corso. Trattandosi di una parte dell'esame complessivo di Storia della Filosofia I, non ci sono distinzioni per fasce di CFU.

Metodi didattici
  • La modalità di insegnamento è la lezione frontale. Nel corso delle lezioni sarà presentata la Storia della Filosofia Antica nelle sue linee generali, anche mediante la lettura di alcuni testi particolarmente significativi.
Modalità di valutazione
  • Esame orale: si intende verificare, tramite colloquio, la conoscenza degli autori e dei momenti storico-filosofici più significativi; inoltre, la capacità dello studente di approfondire e fare propri gli snodi concettuali più rilevanti del pensiero filosofico antico e di orientarsi in esso.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Nessuna

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Nessuna