Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Michela Soverchia Didattica 2017/2018 Contabilita' e bilancio delle aziende pubbliche

Contabilita' e bilancio delle aziende pubbliche

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-18
Michela Soverchia / Ricercatore / Economia aziendale (SECS-P/07)
Dipartimento di Economia e Diritto
Prerequisiti

E' fortemente raccomandato aver sostenuto gli esami di Economia aziendale e di Ragioneria.

Obiettivi del corso

Il corso si pone l'obiettivo di fornire agli studenti un quadro di riferimento su principi, modelli e
strumenti inerenti il governo economico, la contabilità e il bilancio delle amministrazioni pubbliche,
che saranno analizzate in chiave economico-aziendale. Particolare attenzione sarà posta sulle
amministrazioni pubbliche territoriali (Stato, Regioni, Enti Locali).
Gli studenti acquisiranno conoscenze teoriche inerenti le tematiche oggetto del corso (elencate nel
programma dello stesso) finalizzate a sviluppare abilità e capacità applicative tese a comprendere e
risolvere problemi riguardanti la gestione, la rilevazione contabile e la rendicontazione delle
amministrazioni pubbliche.

Programma del corso

Durante il corso saranno affrontate le seguenti tematiche relative alle amministrazioni pubbliche:
- le amministrazioni pubbliche nella prospettiva economico-aziendale;
- la produzione del valore pubblico: i processi gestionali economici e finanziari tipici;
- la pianificazione e la programmazione;
- il bilancio di previsione;
- i sistemi di contabilità e la rilevazione delle operazioni di gestione;
- la rendicontazione;
- il management e la misurazione delle performance;
- il sistema dei controlli.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Riccardo Mussari Economia delle amministrazioni pubbliche McGraw-Hill, Milano, seconda edizione, 2017
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Si utilizzeranno diapositive ed altri materiali didattici, sul cui utilizzo da parte degli studenti la docente darà indicazioni a lezione e nella pagina web del corso.

Metodi didattici
  • - lezioni frontali
    - esercitazioni e analisi di casi aziendali
    - discussioni guidate dalla docente
Modalità di valutazione
  • L'esame si compone di una prova scritta e di una prova orale, tese ad accertare i livelli di
    conoscenza, comprensione e capacità applicative acquisiti dagli studenti riguardo alle diverse
    tematiche oggetto del corso.
    La prova scritta può prevedere sia esercitazioni numeriche che domande (a risposta aperta o
    chiusa). Al termine di tale prova, che avrà una durata di 60-90 minuti, la docente provvederà alla
    correzione degli elaborati. Subito dopo avrà inizio la prova orale, cui potranno accedere solo
    coloro che avranno superato positivamente il compito scritto.
    I criteri di valutazione utilizzati per formulare il voto finale sono:
    - correttezza e completezza nella risoluzione degli esercizi e nella formulazione delle risposte;
    - capacità di analisi e di sintesi;
    - capacità di collegare diversi argomenti del programma;
    - padronanza del linguaggio tecnico.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese