Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Nuria Perez Vicente Didattica 2014/2015 Traduzione per la comunicazione internazionale - lingua spagnola

Traduzione per la comunicazione internazionale - lingua spagnola - Mod. b "tipologie testuali"

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-38
Nuria Pérez Vicente / Ricercatore / Lingua e traduzione - lingua spagnola (L-LIN/07)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Livello C1 del European Framework of Reference già acquisito, che prevede il dominio
della comunicazione orale e scritta in un'ampia gamma di argomenti.

Obiettivi del corso

Gli studenti dimostreranno di aver compreso delle questioni fondamentali che si
pongono nell'ambito della traduzione internazionale, sia a livello linguistico che
pragmatico e culturale, con il fine di arrivare a scelte traduttive adeguate alla tipologia
testuale e al contesto.

Programma del corso

Il modulo approfondirà lo studio e la traduzione (spagnolo- italiano e vv.) di linguaggi
specialistici quali il politico, il giornalistico, il giuridico-amministrativo, ecc., attraverso
diverse tipologie testuali come l'articolo d'opinione, l'editoriale, la cronaca
parlamentare, i testi costitutivi dell'Unione Europea, ecc. Si porrà l'attenzione sui
problemi non solo di tipo linguistico, ma anche pragmatici e culturali che si possono
trovare nella traduzione, e sullo speciale significato che questi possono acquisire nel
ambito preciso della comunicazione internazionale. I testi scelti, che gli studenti
troveranno in dispensa, saranno estratti da giornali e documenti di organismi
internazionali, con preferenza per i temi riguardanti l'Unione Europea.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) CORTÉS ZABORRAS, C., HERNÁNDEZ GUERRERO, M. J. (cur.) La traducción periodística Universidad Castilla- La Mancha, Cuenca, 2004
  • 2.  (C) COSMAI, D. Tradurre per l'Unione Europea Hoepli, Milano, 2007
  • 3.  (C) FERNÁNDEZ LAGUNILLA, M. La lengua en la comunicación política, I y II, Arco-Libros, Madrid, 1999
  • 4.  (C) LASCHI, G. L'Unione Europea. Storia, istituzioni, politiche Carocci, Roma, 2005
  • 5.  (C) NÚÑEZ CABEZAS, E. A./ GUERRERO SALAZAR, S. El lenguaje político español Cátedra, Madrid, 2002
  • 6.  (C) SIGUÁN, M. La Europa de las lenguas Alianza, Madrid, 2005
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Stesso programma e testi per frequentanti e non frequentanti

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate.
    Traduzioni da correggere in aula.
    Visione di materiali audio-video.
    Utilizzo di materiali multimediali.
Modalità di valutazione
  • Esame scritto consistente in due traduzioni (spagnolo/italiano, italiano/spagnolo) di
    testi inerenti le tipologie analizzate durante il corso. Si richiede la sufficienza in
    entrambe le prove per superare l'esame.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

spagnolo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

spagnolo