Economia e gestione delle imprese e marketing - Economia e gestione delle imprese - mod. a

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 6
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-18
Patrizia Silvestrelli / Professoressa di ruolo - II fascia / Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08)
Dipartimento di Economia e Diritto
Prerequisiti

Principi di Microeconomia

Obiettivi del corso

Il corso si propone di illustrare e fornire agli studenti le conoscenze di base della gestione, organizzazione e direzione delle attività economico-aziendali nell'impresa, nonché gli strumenti analitici e operativi non solo per comprendere e interpretare le problematiche di funzionamento e di amministrazione delle imprese in ambienti complessi, ma anche per sviluppare le competenze chiave e le abilità necessarie per operare in ruoli manageriali e imprenditoriali. In particolare, lo studente potrà: a) sviluppare una visione sistemica di analisi e interpretazione dei sistemi d'impresa e dei loro comportamenti nell'ambiente competitivo; b) acquisire conoscenze sul rapporto di reciproca funzionalità tra le attività econonico-aziendali all'interno dell'impresa; c) maurare la consapevolezza della natura co-evolutiva del rapporto impresa-ambiente e alle conseguenti strategie di adattamento delle imprese.

Programma del corso

. I principi di management: radici e limiti - Evoluzione dei modelli d'impresa nel tempo
. Governance e management dell'impresa: attività, organi e decisioni - Assetti proprietari e conflitti d'interesse.
. L'approccio sistemico allo studio dell'impresa - le condizioni di sistemicità
. Le funzioni aziendali
. Analisi di settore e competitività dell'impresa
. Il rapporto impresa-ambiente. Approccio dialettico all'adattamento
. Strategie evolutive e di adattamento
. Il cambiamento in impresa

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Roberto Cafferata Management in adattamento. Tra razionalità economica, evoluzione e imperfezione dei sistemi Il Mulino, Bologna, 2018
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Durante il corso verranno fornite letture specifiche e materiale di approfondimento ad integrazione delle tematiche trattate in aula e presenti nel libro di testo.

Metodi didattici
  • Il corso prevede l'utilizzo delle seguenti modalità didattiche:
    - lezioni frontali con presentazione di slides
    - analisi di casi aziendali
    - discussione in aula su letture di approfondimento
    - project work
Modalità di valutazione
  • Il grado di preparazione viene valutato mediante una prova scritta composta da domande aperte, al fine di valutare lo studente sulla base della capacità di comprensione e di analisi e dell'abilità di fare collegamenti concettuali tra le diverse tematiche trattate nel corso.
    Gli argomenti delle domande riguardano i temi che sono stati trattati in aula e che sono approfonditi nel testo di riferimento e nel materiale integrativo fornito agli studenti durante il corso.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese