Diritto dell'economia

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-14
Pamela Lattanzi / Professore di ruolo - II fascia / Diritto agrario (IUS/03)
Dipartimento di Giurisprudenza
Prerequisiti

Si consiglia la conoscenza delle nozioni fondamentali di diritto costituzionale, diritto
amministrativo, diritto privato e diritto dell'Unione Europea.

Obiettivi del corso

Il corso ha lo scopo di fornire agli studenti le conoscenze di base e gli strumenti metodologici per comprendere ed affrontare i principali fenomeni della regolamentazione pubblicistica e privatistica delle attività economiche.

Programma del corso

- Il diritto dell'economia tra diritto pubblico e diritto privato;
- l'ordinamento multilivello del diritto dell'economia: globalizzazione economica e sistemi regolativi sopranazionali; la Costituzione economica e le sue interpretazioni;
- il mercato interno e le politiche dell'Unione Europea;
- la tutela della concorrenza nel diritto dell'Unione europea e nell'ordinamento interno;
- i servizi pubblici;
- le privatizzazioni;
- il controllo sui mercati finanziari;
- il controllo della finanza pubblica;
- la tutela dei consumatori;
- i nuovi contratti finanziari: il concetto di "atipicità contrattuale", i contratti di finanza etica, la cartolarizzazione dei crediti, il Project financing, il trust, il leveraged buy out.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) S. CASSESE La nuova costituzione economica Editori Laterza, Bari, 2013
  • 2.  (A) E. DAMIANI I nuovi contratti finanziari Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2008
Metodi didattici
  • lezioni frontali, esercitazioni, gruppi di lavoro, seminari
Modalità di valutazione
  • Esame orale
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese