Filologia latina

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6, 12
  • Ore 30, 60
  • Classe di laurea LM-14,15
Patrizia Morelli / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza sicura della lingua latina, nelle sue fondamentali strutture morfo-sintattiche; buona
conoscenza della letteratura latina e della storia romana.

Obiettivi del corso

L'insegnamento si propone di affrontare le problematiche filologiche relative al II libro delle Elegie di
Properzio con riferimento ai principi di critica testuale e di analisi linguistica, alla problematica della
trasmissione del testo properziano ed alla riflessione sugli approcci critici relativi.

Programma del corso

Lettura critica, analisi testuale, commento linguistico del II libro delle Elegie di Properzio; la
problematica, da Lachmann a Fedeli, della ripartizione delle elegie del II libro delle Elegie di
Properzio; confronto tra le fondamentali edizioni critiche relative.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) P. FEDELI Properzio: Elegie, Libro II. Introduzione, testo e commento. ARCA Classical Texts, Papers and Monographs 45., Cambridge, 2005
Metodi didattici
  • Lezione frontale.
Modalità di valutazione
  • Gli studenti saranno valutati sulla base della conoscenza dei contenuti proposti e sulla capacità di
    saper affrontare criticamente e filologicamente i testi proposti.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese