Letteratura e cultura inglese ii

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6, 9
  • Ore 30, 45
  • Classe di laurea L-11
Renata Morresi / Professore a contratto
Prerequisiti

Buona conoscenza della lingua e della cultura inglese.

Obiettivi del corso

L'insegnamento è finalizzato all'acquisizione delle seguenti abilità: conoscenza dei tratti
caratteristici del modernismo; conoscenza dei caratteri specifici e del contesto storico-
culturale dei testi in lingua inglese in programma; conoscenza dell'articolazione del
discorso ideologico del colonialismo, del razzismo e dell'imperialismo; capacità di
lettura, traduzione e analisi dei testi letterari; capacità di connessione con artefatti
artistici e culturali attinenti al contesto in esame.

Programma del corso

Il corso si propone di introdurre gli studenti allo studio del modernismo attraverso
l'analisi dei discorsi di genere, razza e classe che informarono l'imperialismo Britannico
e le complesse relazioni tra i suoi soggetti transnazionali. Analizzeremo come i testi
articolano i rapporti (compositi, oppressivi, sovversivi) che configurano il multiforme
intreccio tra razza e sessualità, tra denaro, genere e oppressione, tra domesticità e
imperialismo, caratteristico del pensiero colonialista e variamente sfidato da diverse
posizioni di resistenza. Prenderemo in esame testi letterari più canonici (romanzi,
saggistica, poesia) assieme ad opere artistiche e artefatti culturali (quadri, manifesti,
musica, eventi pubblici, ecc.) significativi per la comprensione del periodo.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Virginia Woolf Three Guineas any edition, -, 1938
  • 2.  (A) Jean Rhys A Voyage in the Dark any edition, -, 1934
  • 3.  (A) Claude McKay Banjo any edition, -, 1929
  • 4.  (A) E.Forster A Passage to India any edition, -, 1924
  • 5.  (A) M.R.Anand Untouchable any edition, -, 1935
  • 6.  (A) T.E.Eliot, a cura di A. Serpieri La terra desolata BUR, Milano, 2006
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Una Marson (poesie scelte);
Nancy Cunard (saggi scelti);
dispense digitali e cartacee a cura della docente;
Terry Eagleton, Fredric Jameson & Edward W. Said, Nationalism, Colonialism, and Literature, University of Minnesota Press, Minneapolis 1997.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate e con dibattito, lavoro seminariale, esercitazioni.
Modalità di valutazione
  • La prova consisterà in un colloquio orale (parte in inglese) che prevede la lettura di
    passi scelti dai testi in lingua inglese in programma, la comprensione e la
    traduzione degli stessi dall'inglese all'italiano, un commento critico con
    approfondimento specifico al testo in esame e riferimenti alle dimensioni teorico-
    metodologiche, storico-letterarie e culturali del programma di studio. La valutazione
    terrà conto della conoscenza dei contenuti e dei contesti socio-culturali, della
    padronanza terminologica nell'esposizione e nell'articolazione del discorso critico,
    della correttezza nella lettura in inglese e nella relativa traduzione italiana, della
    capacità di creare connessioni e comparazioni tra le letture svolte, dello spessore
    concettuale del commento, della capacità di applicazione pratica delle nozioni
    teoriche e culturali acquisite. Laddove l'aula a disposizione e il numero dei
    frequentanti lo consentano, sarà programmata una prova in itinere.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese

  Torna alla scheda
 Notizie
  Materiali didattici