Storia del risorgimento

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-10
Riccardo Piccioni / Ricercatore / Storia contemporanea (M-STO/04)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Nessuno.

Obiettivi del corso

Conoscenza delle principali linee di sviluppo della storia italiana ed europea dell'Ottocento. In particolare: neutralisti/interventisti, i modi e i tempi dell'entrata in guerra dell'Italia, la vita del soldato al fronte, le grandi battaglie, l'industria della guerra e il nuovo ruolo dello Stato, i nuovi armamenti utilizzati, i problemi del dopoguerra.

Programma del corso

Programma da 6 Cfu: la storia italiana ed europea dell'Ottocento (1815-1914).

Programma da 9 Cfu: la storia italiana ed europea dell'Ottocento (1815-1914) e la storia politica dell'Italia nella Grande Guerra.

Programma da 12 Cfu: la storia italiana ed europea dell'Ottocento (1815-1914); la storia politica dell'Italia nella Grande Guerra; L'interventismo democratico in Gaetano Salvemini.

Per quanto riguarda la storia della Grande Guerra in Europa, essa sarà analizzata sotto molteplici aspetti: politica, economia, cultura, esercito; aspetti colti nei loro intrecci e nelle ricadute sia sul fronte di guerra che sul fronte interno

Il programma è identico sia per gli studenti frequentanti che per i non frequentanti.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) G. Sabbatucci, V. Vidotto Storia contemporanea. L'Ottocento Laterza, Roma-Bari, 2009 » Pagine/Capitoli: pp. 63-394
  • 2.  (A) G. E. Rusconi L'azzardo del 1915. Come l'Italia decide la sua guerra il Mulino, Bologna, 2005
  • 3.  (A) A. Frangioni Salvemini e la Grande Guerra Rubbettino, Soveria Mannelli, 2011 » Pagine/Capitoli: pp. 1-193
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Programma da 6 Cfu: testo indicato al punto 1.
Programma da 9 Cfu: testi indicati ai punti 1 e 2.
Programma da 12 Cfu: testi indicati ai punti 1, 2 e 3.

I programmi sono identici sia per gli studenti frequentanti che per i non frequentanti.

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate
    - Esercitazioni in gruppo
    - Visione di materiali audio-video
Modalità di valutazione
  • Valutazione orale, attraverso domande mirate a valutare l'effettiva acquisizione da parte dello studente dei problemi storici analizzati nel corso delle lezioni e/o acquisiti tramite la lettura dei testi indicati.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Nessuna

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Nessuna