Mod. 1b - pedagogia interculturale

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 2
  • Ore 12
Rosita Deluigi / Professoressa di ruolo - II fascia / Pedagogia generale e sociale (M-PED/01)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi del corso

Il corso si prefigge di fornire un quadro generale della pedagogia interculturale, a partire dalle odierne sfide e riflessioni in chiave educativa.
Attraverso i fondamenti e le parole chiave della pedagogia interculturale, si individueranno i saperi, le competenze e gli strumenti
che possono avvalorare tale prospettiva.

Programma del corso

I contenuti relativi al programma da 2 CFU sono:
ELEMENTI DI PEDAGOGIA INTERCULTURALE:
Linee e orientamenti di pedagogia interculturale
Quadri concettuali, epistemologia dell'approccio e parole chiave
Elementi fondamentali dell'educazione interculturale

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) M. Catarci, E. Macinai Le parole-chiave della Pedagogia Interculturale. Temi e problemi nella società multiculturale ETS, Firenze, 2015 » Pagine/Capitoli: 49-92; 113-130; due capitoli a scelta tra 131-203
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il programma del corso e di esame coincidono: si specifica, quindi, che il programma indicato è valido sia per studenti frequentanti sia per studenti non frequentanti
Il programma da 2 CFU è costituito dal testo adottato e dai materiali integrativi inseriti in piattaforma

Metodi didattici
  • Durante il corso sono previste le seguenti metodologie didattiche:
    - lezioni frontali dialogate;
    - esercitazioni in piccolo e medio gruppo e condivisione in plenaria;
    - analisi di materiali integrativi (ppt, audio, video) caricati in piattaforma
Modalità di valutazione
  • I corsisti realizzeranno un approfondimento scritto, a partire dal testo adottato e dai materiali forniti. La docente inserirà in piattaforma le modalità con cui realizzare e consegnare il documento finale
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

nessuna

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

nessuna