Musica per i media

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-20
Stefano Sasso / Professore a contratto
Prerequisiti

Nessuna propedeuticità

Obiettivi del corso

Il corso si propone di fornire allo studente le conoscenze critico-storiche e
gli strumenti di base per l'analisi e la decodifica degli aspetti sonoro-musicali di un
prodotto
audiovisivo.
Si intende offrire uno sguardo dall'interno sulle fasi produttive e sui rapporti che
intercorrono tra
autore ed editore, tra autore e compositore della colonna sonora.

Programma del corso

Il corso si articola in tre parti, tese mettere a fuoco le relazioni ed i
processi che intercorrono tra componente visiva e componente sonora in un contesto
audiovisivo.
Nella prima parte verranno presi in esame il fenomeno sonoro in quanto tale e le
strutture
che stanno alla base del discorso musicale.
La seconda parte si concentrerà sul rapporto musica-immagine nel cinema e sulle
strategie
linguistico-espressive messe in atto nella
comunicazione audiovisiva: cinema, forme brevi (pubblicità, videoclip,
cortometraggio, videoarte).
In particolare saranno presi in esame gli atteggiamenti stilistici e gli utilizzi del
materiale
audio da parte di alcuni autori quali A. Tarkovskij, S. Kubrick, W. Wenders, Q.
Tarantino, M. Gondry,
delle scuole di cinema d'animazione sperimentale ed artistica di Praga e di Urbino.
La terza parte intende fornire conoscenze di base sull'evoluzione della colonna
sonora lungo il
processo produttivo:
dai primi contatti con l'autore fino alla colonna audio definitiva.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) Rondolino, Gianni Cinema e musica: breve storia della musica cinematografica UTET, Torino, 1991
  • 2.  (A) Chion, Michel L'audiovisione. Suono e immagine nel cinema. Lindau, Torino, 1997
  • 3.  (A) Sider, Larry (a cura di) Soundscape, The school of sound lectures Sider, Larry, Londra, 2003 » Pagine/Capitoli: cap. 08, 14, 19
  • 4.  (A) Latini, Giulio L'immagine sonora: caratteri essenziali del suono cinematografico Artemide, Roma, 2006
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Le traduzioni dei capitoli del testo "Soundscape, the school of sound lectures" saranno fornite dal docente e reperibili presso la propria pagina all'interno del sito della facoltà

Metodi didattici
  • A lezioni frontali si accompagnerà attività laboratoriale volta alla applicazione
    pratica di tecniche di sonorizzazione
Modalità di valutazione
  • Orale.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese