Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Stefano Sasso Didattica 2019/2020 Laboratorio di tecnica e pratica della radio digitale

Laboratorio di tecnica e pratica della radio digitale

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 4, 4(m)
  • Ore 20, 20(m)
  • Classe di laurea L-20, LM-19(m)
Stefano Sasso / Professore a contratto
Prerequisiti

Nessuna propedeuticità

Obiettivi del corso

Il laboratorio si propone di fornire allo studente le conoscenze tecnico-pratiche e
gli strumenti di base per l'applicazione degli aspetti sonoro-musicali del media
radiofonico.
Risultati di apprendimento attesi:
- Acquisizione delle capacità di progettazione e realizzazione di un format radiofonico
- Dimestichezza con le strumentazioni presenti in radio e relative connessioni: microfoni, mixer, cablaggi

Programma del corso

La gestione del segnale audio, il cablaggio e la messa in onda "on the air".
La comunicazione tra sala regia e sala studio.
Il setting dell'ascolto in cuffia tramite aux.
Conoscenza delle strumentazioni presenti in radio: il mixer, i cavi, i microfoni
Standards di registrazione. La connessione dei microfoni.
I software Ableton Live e Avid - ProTools.
Creazione di gruppi di lavoro seguendo tutte le fasi che portano alla realizzazione di
una puntata di un format radiofonico: dal brain storming all'editing, post-produzione
e messa in onda.

Approfondimento multidisciplinare insegnamenti della stessa area:
il laboratorio si inserisce all'interno dell'approfondimento trasversale riguardante il condividere e comunicare l'ambito della promozione della salute

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Perrotta, Marta Fare Radio. Formati, programmi e strategie per la radiofonia digitale Dino Audino Editore, Roma, 2017
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Le traduzioni dei capitoli del testo "Soundscape, the school of sound lectures" saranno fornite dal docente e reperibili presso la propria pagina all'interno del sito della facoltà

Metodi didattici
  • - Lezioni dialogate
    - Attività laboratoriali volte alla applicazione
    pratica di tecniche microfoniche di registrazione e realizzazione audio
    - Esercitazioni in aula
    - Lavori di gruppo

    Strumentazione adottata:
    - Uso di supporti multimediali radiofonici
    - Utilizzo software specializzato
    - Visione di materiale audio-video
    - Supporto di materiale on line
Modalità di valutazione
  • - Valutazione delle competenze tecniche acquisite: nozioni sul flusso sonoro, sul
    mixer sui differenti tipi di microfoni - 25%
    - Capacità di progettazione e strutturazione di un format radiofonico- 25%
    - Capacità di ricerca, reperimento fonti. Esito delle registrazioni sul campo -
    interviste - 25%
    - Valutazione degli elaborati originali. Prova orale -25%

    La prova potrà avvenire indifferentemente nelle seguenti lingue:
    - Italiano
    - Inglese
    - Spagnolo