Lingua letteraria e linguaggi settoriali

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-20
Sara Lorenzetti / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Sarebbe opportuno che gli studenti fossero in possesso di una buona conoscenza della lingua italiana sia in forma orale sia scritta, di una buona conoscenza del profilo storico della letteratura italiana così come delle forme della narrazione letteraria

Obiettivi del corso

Obiettivi Formativi:
1) Conoscere i caratteri del linguaggio televisivo con particolare attenzione al rapporto con il linguaggio parlato
2) conoscere i tratti fondamentali del linguaggio narrativo delle serie tv
3) saper applicare le conoscenze per analizzare un testo di una serie tv
4) saper rielaborare in modo critico operando confronti tra le serie analizzate

Risultati di apprendimento attesi:
Gli studenti saranno in grado di discutere i nodi concettuali principali del rapporto
tra lingua letteraria e linguaggio televisivo; apprenderanno le principali caratteristiche della narrazione televisiva saranno in grado di analizzare dal punto di vista formale un testo televisivo appartenente ad una serie tv.

Programma del corso

Durante le lezioni del corso verranno fornite nozioni fondamentali circa il linguaggio televisivo prestando attenzione alla sua evoluzione a partire dagli anni '50 ad oggi e prendendo in esame varietà che si configurano sulla base del target di ciascuna trasmissione (2 cfu).
Un secondo ciclo di lezioni verterà sull'analisi del rapporto tra linguaggio televisivo e linguaggio letterario, studiandone analogie, differenze e condizionamenti reciproci (2 cfu).
La terza parte del corso riguarderà le serie tv, di cui saranno trattati i temi, le scelte narrative ed il linguaggio filmico (2cfu)
Alla parte teorica saranno affiancate delle lezioni in cui si applicheranno le nozioni apprese analizzando brevi testi di serie Tv (2cfu).

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Grignaffini-Bernardelli Che cos'è una serie tv Carocci, Roma, 2017 » Pagine/Capitoli: pp. 1-124
  • 2.  (A) Mallamaci Valentina Tv di serie. Analisi delle pratiche e dei temi che hanno cambiato il medium Viola, Roma, 2018 » Pagine/Capitoli: pp. 1-294
  • 3.  (A) Cardini Daniela Le serie tv viste da vicino Unicopli, Milano, 2017 » Pagine/Capitoli: pp. 1-133
  • 4.  (C) Sepinwall Alan Telerivoluzione. Da Twin Peaks a breking bads, come le serie tv americane hanno cambiato per sempre la tv e le forme della narrazione Rizzoli Bur, Milano, 2014 » Pagine/Capitoli: pp. 1-477
  • 5.  (A) Alfieri-Bonomi Lingua italiana e televisione Carocci, Roma, 2012 » Pagine/Capitoli: pp. 1-144
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Gli studenti non frequentanti potranno utilizzare come testo di supporto il volume di Alan Sepinwall, "Telerivoluzione. Da Twin Peaks a breking bads, come le serie tv americane hanno cambiato per sempre la tv e le forme della narrazione", Rizzoli Bur, 2014

Approfondimento multidisciplinare: la promozione alla salute. Le trasmissioni sull'argomento e le serie "Medical"

Metodi didattici
  • Si adotterà la modalità della lezione dialogata con cui si forniranno degli input e si
    inviteranno gli studenti a riflettere sugli snodi concettuali dei meccanismi narrativi nel
    linguaggio televisivo e nel passaggio dalla narrazione letteraria a quella tipica delle
    serie tv.
    A queste lezioni si affiancheranno delle lezioni laboratoriali che saranno incentrate
    sull'analisi di alcune serie tv.
    Gli studenti saranno anche invitati a svolgere dei lavori di gruppo in cui, nella modalità
    del "cooperative learning" , saranno avviati all'analisi dei meccanismi della narrazione
    televisiva.
Modalità di valutazione
  • La preparazione degli studenti sarà sondata attraverso una prova orale in cui verranno
    proposte delle domande circa gli argomenti affrontati e l'analisi di una delle serie tv
    secondo le esercitazioni svolte.
    Contribuiranno alla valutazione anche gli elaborati prodotti dagli studenti nel lavoro di " Cooperative learning". Gli studenti non frequentanti potranno svolgere un lavoro domestico di analisi di una serie tv e consegnare un elaborato (ppt o word) alla docente prima dell'esame per la valutazione.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese