Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Sara Sacchi Didattica 2018/2019 Metodi e tecniche di analisi e trattamento del disagio

Metodi e tecniche di analisi e trattamento del disagio

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-87
Sara Sacchi / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Conoscenze di base della psicologia clinica, dinamica e sociale

Obiettivi del corso

Il corso si propone di fornire conoscenze teorico/pratiche volte a comprendere metodi
e tecniche di analisi e trattamento socio-ambientale del disagio individuale e
familiare, nei vari ambiti di sviluppo e nelle fasi del ciclo di vita. Lo studente al termine del
corso avrà acquisito:
-tecniche di osservazione e di analisi mirate ad individuare la presenza di un disagio
individuale o sistemico;
-una conoscenza delle principali tecniche applicative di aiuto ed intervento sociale;
-le basi teoriche per comprendere e gestire l'aspetto psicologico delle relazioni;
-competenze relazionali e comunicative adeguate nel rapporto con l'utenza;
-competenze nell'elaborare un progetto di assistenza sociale in rete;
-competenze nell'individuare il trattamento più adeguato alla gestione del disagio
emerso, anche in ottica di promozione del benessere e della salute individuale e familiare.

Programma del corso

1) Il modello bio-psico-sociale di analisi ed intervento
2)Teoria della comunicazione
3)La comunicazione disfunzionale e patologica
4)La relazione sociale e il colloquio nei processi di aiuto
5)Lo studio della famiglia come sistema: la struttura familiare, il funzionamento familiare
normale e
patologico e relativi modelli
6)Il ciclo di vita della famiglia: nodi critici e potenzialità evolutive
7)La teoria dell'attaccamento e le teorie della mente
8)Principali problematiche afferenti al disagio adulto ed infantile
8)Il ruolo della prevenzione e dell'intervento precoce
10)Pratica clinica ed esemplificazioni di casi

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) Camillo Loriedo, Angelo Picardi Dalla teoria generale dei sistemi alla teoria dell'attaccamento Franco Angeli, Milano, 2005 » Pagine/Capitoli: 1, 2, 4, 6
  • 2.  (A) Laura Fruggeri Diverse normalità Carocci Editore, Roma, 2014
  • 3.  (C) Mario Becciu, Annarita Colasanti Prevenzione e salute mentale Franco Angeli, Milano, 2016
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Verranno utilizzate dispense o articoli quali materiali aggiuntivi messi di volta in volta a disposizione degli allievi in occasione delle lezioni o resi disponibili sulla pagina docente, accessibili dunque anche ai non frequentanti.
I capitoli 1-2-4-6 del Testo di Loriedo-Picardi sono obbligatori (adottati) per i non frequentanti, consigliati per i frequentanti.

Metodi didattici
  • Lezione frontale, slides, esercitazioni, gruppi di lavoro, analisi e discussione di casi
    clinici/documentari/filmati
Modalità di valutazione
  • Orale per i frequentanti.
    Per i non frequentanti oltre al colloquio orale è prevista la stesura di una breve
    relazione (max 10 pagine formato word) su uno degli argomenti del corso a scelta dello studente, che dovrà essere inviata al docente almeno una settimana prima dello svolgimento dell'esame e che verrà discussa e presentata oralmente in detta circostanza. Attraverso l'elaborato scritto ci si propone di verificare ulteriormente, per i non frequentanti, la raggiunta padronanza dei contenuti affrontati durante le lezioni, l'utilizzo di uno specifico linguaggio tecnico e la capacità di approfondire, articolare e collegare i vari concetti.
    Lo spessore teorico della relazione entrerà quindi a far parte della valutazione complessiva quale elemento aggiuntivo alle domande orali, a compensare la mancata presenza alle lezioni.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese

  Torna alla scheda
Calendario
  Materiali didattici