Metodologia della ricerca sociale

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 36
  • Classe di laurea LM-85
Sebastiano Porcu / Professore di ruolo - I fascia / Sociologia generale (SPS/07)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Conoscenza di base dei concetti e dei paradigmi fondamentali della sociologia generale.

Obiettivi del corso

Conoscenza degli approcci metodologici della ricerca quantitativa e qualitativa con riferimento ai loro principali presupposti epistemologici.
Conoscenza delle principali procedure operative di ricerca sociale sia di tipo quantitativo che qualitativo nonché della loro possibile integrazione.
Capacità di progettazione e di applicazione di entrambi i tipi di ricerca sociologica.
Approfondimento delle principali tecniche della sociologia visuale e di alcune ricerche che evidenziano il ruolo della comunicazione visuale stessa quale principale modalità con cui procedere negli iter di indagine sociologica.

Programma del corso

Il corso si propone di:
a) delineare gli approcci metodologici e tecnici della ricerca sociale di tipo quantitativo e qualitativo;
b) analizzare i differenti e possibili disegni della ricerca sociale in relazione alle metodologie scelte e alle procedure operative utilizzate;
c) riflettere sulle specificità delle principali procedure operative di ricerca sociale di tipo sia quantitativo che qualitativo;
d) approfondire i metodi e le tecniche della sociologia visuale quale orientamento metodologico di recente sviluppo che si ispira a livello paradigmatico all'approccio etnometodologico e a quello fenomenologico e a livello procedurale alle tecniche utilizzate in ambito antropologico.












Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) K.D. Bailey Metodi della ricerca sociale. Vol I. I principi fondamentali Il Mulino, Bologna, 2006 » Pagine/Capitoli: 96
  • 2.  (A) K.D. Bailey Metodi della ricerca sociale. Vol III. I metodi qualitativi Il Mulino, Bologna, 2006 » Pagine/Capitoli: 104
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Durante il corso saranno utilizzati materiali didattici aggiuntivi riguardanti l'approccio metodologico visuale e gli studi di caso.
Tali materiali saranno disponibili già durante il corso nel portale alla pagina docente.

Metodi didattici
  • La didattica - che prevederà sistematicamente prima la spiegazione delle specifiche metodologie poi l'analisi dei principali casi di studio relativi ad esse.
    Si articolerà in particolare su:
    - lezioni frontali dialogate;
    - esercitazioni in piccoli gruppi su studi di caso e simulazioni di ricerca;
    - visione di materiale audio/video;
    - question time al termine della lezione.
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento finale è orale.
    Nella seconda parte del corso si svolgeranno prove di apprendimento scritte facoltative che includeranno sia test con domande chiuse a scelta multipla che questioni/ambiti tematici sui quali costruire piccole relazioni. Tali valutazioni concorreranno a quella finale e complessiva che, in specifico, verterà sui seguenti parametri:
    - acquisizione e proprietà d'uso del linguaggio specifico della materia;
    - completezza delle conoscenze relative ai testi in programma e al materiale pubblicato sulla pagina docente;
    - capacità di applicazione delle metodologie e tecniche sociologiche a esempi della realtà e a fenomeni sociali.