Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Esegesi delle fonti storiche antiche - Mod. a

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 3
  • Ore 15
  • Classe di laurea LM-84
Silvia Maria Marengo / Professoressa di ruolo - I fascia / Storia romana (L-ANT/03)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenza della storia antica greca o romana.

Obiettivi del corso

I risultati di apprendimento attesi riguardano la conoscenza dei metodi e degli obiettivi della storiografia antica.

Programma del corso

Il modulo propone agli studenti una serie di riflessioni su aspetti e temi connessi alla conoscenza storica (lo storico e i fatti, la 'verità' storica, storia e memoria, metodi e obiettivi della ricerca) e alle fonti storiografiche antiche.
Gli studenti frequentanti studieranno il testo in adozione n. 1 e i materiali per la discussione che saranno messi a disposizione durante il corso.
Gli studenti non frequentanti studieranno il testo in adozione n. 1
e sostituiranno le lezioni con lo studio del testo n. 2.


Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) E.H. Carr Sei lezioni sulla storia Einaudi, Torino , 2000 » Pagine/Capitoli: 11-166
  • 2.  (A) G. Zecchini Storia della storiografia romana Laterza, Bari, 2016 » Pagine/Capitoli: pp. 1-184
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

I testi letti, commentati e discussi a lezione saranno messi a disposizione degli studenti attraverso la pagina web della disciplina.

Metodi didattici
  • La didattica sarà svolta con lezioni frontali che tratteranno gli argomenti sopra indicati attraverso la lettura e il commento delle fonti storiografiche antiche.
Modalità di valutazione
  • L'esame è orale e valuterà 1.la conoscenza dei testi previsti nel programma e degli argomenti illustrati nelle lezioni; l'accertamento delle conoscenze avverrà attraverso l'esposizione dei temi trattati e la lettura commentata dei documenti analizzati. Saranno valutate inoltre 2. la capacità di esposizione critica degli argomenti 3. la corretta interpretazione dei documenti 4. le capacità logiche e argomentative 5. la padronanza del lessico specifico.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

latino