Gestione informatica dei documenti e dei processi

  • Gestione informatica dei documenti Classe: LM-38
  • A.A. 2016/2017
  • CFU 9, 6(m)
  • Ore 45, 30(m)
  • Classe di laurea LM-38, LM-38(m)
Stefano Pigliapoco / Professore di ruolo - I fascia / Archivistica, bibliografia e biblioteconomia (M-STO/08)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Nessuno

Obiettivi del corso

Gli studenti acquisiranno le conoscenze necessarie per:
a) eseguire il re-engineering dei processi
b) promuovere l'innovazione e la diffusione dell'ICT nelle organizzazioni
pubbliche e private
c) realizzare sistemi di gestione informatica dei documenti (ERMS)

Programma del corso

Organizzazione per processi
Sistema informativo
Ciclo di vita dei sistemi informativi
DataBase Management System (DBMS)
Sistemi di autenticazione informatica
Firma elettronica
Re-engineering dei processi (BPR e BPM)
WorkFlow Management System (WFMS)
Electronic Record Management System (ERMS)

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) Stefano Allegrezza Analisi e gestione delle basi di dati Simple, Macerata, 2010
  • 2.  (C) Giorgetta Bonfiglio Dosio Sistemi di gestione documentale CLEUP, Padova, 2010
  • 3.  (A) Stefano Pigliapoco Progetto Archivio Digitale. Metodologia Sistemi Professionalità Civita editoriale, Lucca, 2016
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ad integrazione dei volumi adottati e consigliati il docente renderà disponibili dispense

Metodi didattici
  • L'attività didattica prevede lo svolgimento di lezioni in aula con il coinvolgimento
    diretto degli
    studenti, almeno per le parti più complesse, con domande che hanno lo scopo
    di coinvolgere i
    presenti e verificare l'effettiva comprensione degli argomenti trattati
    A supporto delle lezioni saranno proiettate slide esplicative e presentate
    applicazioni pratiche
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento è orale e riguarda tutti gli argomenti sviluppati
    durante il corso