Pedagogia della relazione d'aiuto

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 1
  • Ore 8
Stefano Polenta / Professore di ruolo - II fascia / Pedagogia generale e sociale (M-PED/01)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

nessuno.

Obiettivi del corso

Obiettivo del modulo è consentire agli studenti di conoscere e applicare i concetti di
base che permettono l'instaurarsi di una buona relazione.

Programma del corso

Il corso proporrà la conoscenza degli elementi di base della relazione - ascolto,
empatia, assertività, teoria dei giochi, radicalizzazione delle posizioni emotive,
negoziazione, soddisfazione di entrambe le parti, riconoscimento del problema, ostacoli
alla comunicazione - e una loro iniziale sperimentazione pratica tramite esercitazioni in
aula.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (C) T. Gordon Insegnanti efficaci Giunti, Firenze, 1991
  • 2.  (C) J. Liss L'ascolto profondo La Meridiana, Molfetta (BA), 2004
  • 3.  (C) C.R. Rogers Terapia centrata sul cliente La Meridiana, Molfetta (BA), 2007
  • 4.  (C) P. Watzlawick Il linguaggio del cambiamento Feltrinelli (Universale economica), Milano, 2004
  • 5.  (C) R. Mucchielli Apprendere il counseling. Manuale di autoformazione al colloquio di aiuto Erickson, Trento, 1993
  • 6.  (C) F.Folgheraiter, A. Pasini, M.L. Raineri Apprendere il counseling nel metodo di Mucchielli (CD-ROM) Test degli atteggiamenti spontanei ed esercizi per il colloquio d'aiuto Erickson, Trento, 2006
  • 7.  (C) R. Fabiani, C. Passantino Risolvere i conflitti in classe. Tecniche di apprendimento cooperativo e di counseling educativo Erickson, Trento, 2007
  • 8.  (C) R. Riccio La prevenzione in ambito educativo Armando, Roma, 2009
Metodi didattici
  • Il corso prevederà una conoscenza dei principali concetti che sorreggono una buona
    comunicazione e prevederà esercitazioni in aula per permettere agli studenti di
    sperimentare concretamente le dinamiche relazionali.
Modalità di valutazione
  • La valutazione sarà di tipo orale. Si chiede allo studente una conoscenza dei principali
    concetti affrontati durante il corso, la capacità di riflettere criticamente su di essi anche
    alla luce delle esercitazioni svolte in aula.