Diritto amministrativo

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 8, 9
  • Ore 40, 45
  • Classe di laurea L-14
Stefano Villamena / Professore di ruolo - II fascia / Diritto amministrativo (IUS/10)
Dipartimento di Giurisprudenza
Prerequisiti

Conoscenza dei principali istituti del diritto pubblico e privato (specie interpretazione, disciplina generale del contratto, posizioni giuridiche soggettive e responsabilità)

Obiettivi del corso

OBIETTIVI - Conoscenza approfondita delle discipline relative al procedimento e al provvedimento amministrativo (ivi compresa a livello pratico-applicativo la corrispondente gestione e redazione).
Preparazione nella disciplina teorico-pratica specialmente nei settori degli appalti pubblici e dell'anticorruzione, nonché dei principali mezzi di tutela amministrativa contro la P.A., in un quadro multidisciplinare di competenze.
RISULTATI ATTESI - Acquisire conoscenze per essere in grado di saper redigere sul piano formale e contenutistico atti amministrativi. A livello più generale saper affrontare problemi sia di inquadramento sistematico che di comprensione teorica ed empirica, così come di analisi casistica e di qualificazione giuridica

Programma del corso

1. Nozione di amministrazione pubblica.
2. Situazioni giuridiche soggettive rilevanti nel diritto amministrativo
3. Procedimento amministrativo
4. Provvedimento amministrativo
5. Invalidità
6. Provvedimenti amministrativi di secondo grado
7. Rapporto di lavoro con la P.A.
8. Responsabilità
9. Attività contrattuale della P.A. (in particolare appalti pubblici)
10. Nuova disciplina della c.d. anticorruzione (in particolare con riferimento alle relative procedure amministrative e pianificatorie)
11. Beni pubblici
12. Cenni alla disciplina sui ricorsi amministrativi e alla tutela giurisdizionale del cittadino nei confronti della P.A

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) M. Clarich Manuale di diritto amministrativo Il Mulino, Bologna, 2013
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Studenti frequentanti: argomenti spiegati a lezione nelle parti corrispondenti nel manuale.
Studenti non frequentanti: intero libro di testo

Metodi didattici
  • Lezione frontale (utilizzo di power point)
    Lavori di gruppo e/o studio di casi concreti
Modalità di valutazione
  • Esame orale, valutazione intermedia, nonchè prove pratiche volte a verificare la comprensione della parte applicativa