Lingua e traduzione francese ii/m

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-37
Susi Pietri / Professore di ruolo - II fascia / Letteratura francese (L-LIN/03)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Competenze di buon livello nel campo della letteratura francese del Novecento; buona conoscenza della lingua francese.

Obiettivi del corso

Consolidare le competenze traduttive nell'orizzonte teorico-pratico della traduzione letteraria. Sviluppare e potenziare competenze specialistiche nell'ambito della traduzione di testi di genere narrativo e saggistico della letteratura francese del Novecento.

Programma del corso

L'opera narrativa e saggistica di Albert Camus: teorie e pratiche della traduzione. A) Nella prima sezione del corso si analizzeranno gli orizzonti critici di diverse opere di Camus correlate alla dimensione estetica e formale della traduzione letteraria. B) La seconda parte del corso prevede un laboratorio di traduzione di alcuni dei testi in esame. Si prevedono inoltre esercitazioni per il perfezionamento delle competenze linguistiche e telematiche.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Albert Camus L'Étranger "Folio" Gallimard (o altra edizione economica), Paris, 1971 » Pagine/Capitoli: (trad. it. di Alberto Zevi: Lo straniero, Milano, Bompiani, 1995)
  • 2.  (A) Albert Camus La Peste "Folio" Gallimard (o altra edizione economica), Paris, 1998 » Pagine/Capitoli: (trad. it. di Beniamino Dal Fabbro: La peste, Milano, Bompiani, 1992)
  • 3.  (A) Albert Camus Le Mythe de Sisyphe "Folio" Gallimard (o altra edizione economica), Paris, 1991 » Pagine/Capitoli: (trad. it. di Attilio Borelli: Il mito di Sisifo, Milano, Bompiani, 1994)
  • 4.  (A) Albert Camus L'Homme revolté "Folio" Gallimard (o altra edizione economica) , Paris, 1998 » Pagine/Capitoli: (trad. it. di Liliana Magrini: L'uomo in rivolta, Milano, Bompiani, 1994)
  • 5.  (C) Albert Camus La Chute Paris, "Folio" Gallimard (o altra edizione economica), Paris, 1972 » Pagine/Capitoli: (trad. it di Beniamino Dal Fabbro: La caduta, Milano, Bompiani, 1992)
  • 6.  (C) Albert Camus Le Premier homme "Folio" Gallimard (o altra edizione economica), Paris, 2010 » Pagine/Capitoli: (trad. it di Ettore Capriolo: Il primo uomo, Milano, Bompiani, 2011)
  • 7.  (C) Albert Camus L'Envers et l'endroit "Folio" Gallimard (o altra edizione economica) , Paris, 1986 » Pagine/Capitoli: (trad. it. di Sergio Morando: Il rovescio e il diritto, Milano, Bompiani, 1998)
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori materiali e indicazioni bibliografiche verranno forniti nel corso delle lezioni.
Programma da 9 CFU: Albert Camus, L'Étranger, Paris, "Folio" Gallimard, 1971, o altra edizione economica (trad. it. di Alberto Zevi: Lo straniero, Milano, Bompiani, 1995); La Peste, Paris, "Folio" Gallimard, 1998, o altra edizione economica (trad. it. di Beniamino Dal Fabbro: La peste, Milano, Bompiani, 1992); Le Mythe de Sisyphe, Paris, "Folio" Gallimard, o altra edizione economica (trad. it. di Attilio Borelli: Il mito di Sisifo, Milano, Bompiani, 1994); L'Homme revolté, Paris, "Folio" Gallimard, o altra edizione economica (trad. it. di Liliana Magrini: L'uomo in rivolta, Milano, Bompiani, 1994) e un'opera a scelta dello studente fra quelle indicate ai punti 5, 6, 7.

Programma da 6 CFU: Albert Camus, L'Étranger, Paris, "Folio" Gallimard, 1971, o altra edizione economica (trad. it. di Alberto Zevi: Lo straniero, Milano, Bompiani, 1995); La Peste, Paris, "Folio" Gallimard, 1998, o altra edizione economica (trad. it. di Beniamino Dal Fabbro: La peste, Milano, Bompiani, 1992); L'Homme revolté, Paris, "Folio" Gallimard, o altra edizione economica (trad. it. di Liliana Magrini: L'uomo in rivolta, Milano, Bompiani, 1994).
Gli studenti non frequentanti dovranno presentare integralmente il programma indicato con tutti i testi adottati (A) integrandolo con due (a scelta) dei testi consigliati (C).

Metodi didattici
  • Lezioni frontali; lezioni frontali dialogate; interventi programmati degli studenti sotto la supervisione del docente; esercitazioni in aula; traduzioni; attività laboratoriali; relazioni individuali
Modalità di valutazione
  • Prova scritta, relazione orale, esame orale volti ad accertare: conoscenze linguistiche acquisite; competenze nell'ambito della letteratura francese e delle forme letterarie analizzate; competenze traduttive; competenze nel campo dell'analisi e della critica letteraria.
    La prova scritta prevede due parti: traduzione di un testo (dall'italiano al francese); comprensione e analisi di un testo dato.
    La prova orale prevede: analisi critica di un testo conosciuto; illustrazione critica di un movimento letterario, un genere letterario, un autore, un'opera letteraria; discussione delle scelte traduttive operate nella traduzione di un testo.
    Il voto sarà assegnato sulla base dei seguenti criteri: conoscenza della letteratura e della lingua (25% del voto); capacità di tradurre in maniera soddisfacente un testo (25% del voto); capacità di analisi critica (25% del voto); proprietà di linguaggio (25% del voto).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese