Lingua e traduzione francese ii (AL) - Mod. b "traduzione per la promozione turistica"

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea L-12
Valeria Illuminati / Professoressa a contratto
Prerequisiti

Il corso richiede una buona conoscenza della lingua francese scritta e orale (livello B1) e il
superamento dell'esame di Lingua e traduzione francese I.

Obiettivi del corso

Il modulo intende fornire agli studenti strumenti e metodi per sviluppare le competenze di
comprensione, analisi e produzione scritta del testo specialistico in lingua francese (résumé). Ci si
concentrerà in particolare sui testi in ambito turistico al fine di sviluppare una maggiore
padronanza della lingua scritta e acquisire la terminologia del linguaggio turistico e del suo stile
comunicativo.

Programma del corso

Il modulo si propone di sviluppare, sia a livello teorico che pratico, gli strumenti linguistici e
analitici necessari per affrontare la lettura e la condensazione di testi francesi di ambito turistico.
Durante le lezioni verranno affrontate diverse tipologie di testi e di livelli diversi di difficoltà per
acquisire la terminologia del settore e autonomia nella riformulazione del testo. I testi saranno
analizzati approfonditamente dal punto di vista linguistico e contenutistico in preparazione alla
redazione del résumé.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Margarito, Mariagrazia (dir.) L'Italie en stéréotypes : analyse de textes touristiques L'Harmattan, Paris; Montréal, 2000
  • 2.  (C) Agorni, Mirella Prospettive linguistiche e traduttologiche negli studi sul turismo Franco Angeli, Milano, 2012
  • 3.  (C) Nigro, Maria Giovanna Il linguaggio specialistico del turismo, Aspetti storici, teorici e traduttivi Aracne, Roma, 2006
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Prova orale del modulo B solo per 12 CFU.
Il materiale e le informazioni dettagliate per la preparazione della prova orale verranno fornite all'inizio delle lezioni e durante le stesse.
Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante il corso.

Metodi didattici
  • Le lezioni saranno frontali con l'interazione degli studenti. Le lezioni prevedono esercitazioni
    (individuali e di gruppo), confronto tra le versioni proposte dagli studenti, correzione del lavoro
    svolto individualmente. Le esercitazioni saranno integrate da attività di analisi e commento.
Modalità di valutazione
  • La valutazione avviene attraverso la prova scritta di résumé e una prova
    orale. La prova scritta è tesa ad accertare le competenze di analisi e riformulazione di un testo
    turistico acquisite durante il corso. La prova orale valuta l'acquisizione delle abilità comunicative,
    volte a saper comprendere e interloquire in lingua straniera con frasi complesse e articolate,
    utilizzando un lessico corretto e appropriato.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francesse

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese

  Torna alla scheda
 Notizie
  Materiali didattici