Letteratura e cultura anglo-americana ii/m

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 6, 9
  • Ore 30, 45
  • Classe di laurea LM-37
Valerio Massimo De Angelis / Professore di ruolo - II fascia / Lingue e letterature anglo-americane (L-LIN/11)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenza della lingua inglese al livello avanzato C1. Buona conoscenza della letteratura e cultura angloamericana.

Obiettivi del corso

L'insegnamento è finalizzato all'acquisizione delle seguenti abilità professionalizzanti:
A. Aspetti conoscitivo-culturali: 1. approfondimento specialistico della conoscenza di aspetti specifici della letteratura americana dalla metà dell'Ottocento alla contemporaneità; 2. perfezionamento specialistico della capacità di individuare i caratteri distintivi dell'identità culturale americana attraverso l'analisi di alcuni dei suoi miti fondativi, e della loro decostruzione in alcuni testi letterari rappresentativi.
B. Aspetti teorico-critico-linguistici: 1. perfezionamento specialistico delle capacità di analisi critica del testo letterario, con particolare attenzione alla sua dimensione culturale e ideologica; 2. perfezionamento delle capacità di costruzione del discorso critico, scritto e orale; 3. consolidamento delle abilità relative alla traduzione letteraria dall'inglese americano all'italiano.

Programma del corso

Il corso esaminerà l'evoluzione e la decostruzione di alcuni miti fondativi dell'identità culturale americana sintetizzabili nell'espressione "Sogno americano". Attraverso l'analisi ravvicinata, condotta ricorrendo alle più avanzate teorie e metodologie relative all'analisi critica della dimensione ideologica del testo letterario, di alcune opere esemplari della letteratura americana, verranno individuati i caratteri specifici di questi miti, e si evidenzieranno le modalità di auto-critica che la cultura americana pone in essere nei confronti di quella stessa ideologia dominante di cui essa è (o dovrebbe essere) portavoce. Partendo dalla prima edizione di Leaves of Grass di Walt Whitman, che propone in modi al tempo stesso coerenti e contraddittori il mito dell'"individualismo democratico" come fondamento del "Sogno americano", il corso prenderà in esame varie forme di decostruzione di questo e di altri miti ad esso connessi (i miti della "terra della opportunità", della "ricerca della felicità", dell'"unità nella differenza"), rintracciandole in testi come le opere poetiche di Langston Hughes tra gli anni Venti e gli anni Quaranta, il romanzo The Grapes of Wrath di John Steinbeck, il dramma American Dream di Edward Albee, i romanzi Kindred di Octavia Butler e Underworld di Don DeLillo, e alcuni racconti di Sherman Alexie.
Verranno inoltre perfezionate a livello specialistico, attraverso esercitazioni, le competenze nell'utilizzo delle digital humanities e nella traduzione del testo letterario dall'inglese americano all'italiano.
Il programma per gli/le studenti che devono sostenere l'esame per soli 6 CFU non comprende Underworld di Don DeLillo e i racconti di Sherman Alexie.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Walt Whitman Leaves of Grass Penguin, New York, 2005 » Pagine/Capitoli: 160
  • 2.  (A) Langston Hughes Selezione da "Poems 1921-1930" e "Poems 1931-1940", in The Collected Poems of Langston Hughes Vintage, New York, 1995 » Pagine/Capitoli: 21-223
  • 3.  (A) John Steinbeck The Grapes of Wrath Penguin, Harmondsworth, 1972 » Pagine/Capitoli: 416
  • 4.  (A) Edward Albee American Dream French, London, 1961 » Pagine/Capitoli: 44
  • 5.  (A) Octavia Butler Kindred Beacon, Boston, 2003 » Pagine/Capitoli: 264
  • 6.  (A) Don DeLillo Underworld Picador, London, 1998 » Pagine/Capitoli: 827
  • 7.  (A) Sherman Alexie "The Sin Eaters" e "Dear John Wayne", in The Toughest Indian in the World Vintage, London, 2001 » Pagine/Capitoli: 76-120 e 189-208
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Il programma di 6 CFU non comprende Underworld di Don DeLillo e i racconti di Sherman Alexie.
La bibliografia critica verrà indicata a inizio corso.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate e con dibattito; lavoro seminariale; esercitazioni.
Modalità di valutazione
  • Lingua d'esame: inglese.
    Studenti frequentanti: Presentazione e discussione, alla fine del corso, di un saggio critico (10.000 caratteri) su uno dei testi primari, di cui si dovrà presentare la traduzione in italiano di un brano. Lo studente dovrà rispondere anche a una o due domande sul resto del programma, relative alla dimensione ideologica del testo letterario e alle modalità di analisi critica di questa dimensione.
    Studenti non frequentanti: Presentazione (15 giorni prima dell'appello) e discussione di un saggio critico (10.000 caratteri) su uno dei testi primari. Lo studente dovrà rispondere anche a una o due domande sul resto del programma, relative alla dimensione ideologica del testo letterario e all'analisi critica di questa dimensione, e dovrà tradurre un brano da uno dei testi primari in programma.
    Indicatori: capacità d'analisi critica del testo letterario (1/3), organizzazione logica del discorso scritto e orale (1/3), capacità di traduzione del testo letterario (1/3).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese

  Torna alla scheda
  Materiali didattici