Musicologia generale

  • Etnomusicologia Classe: L-11
  • A.A. 2017/2018
  • CFU 9, 6(m)
  • Ore 45, 30(m)
  • Classe di laurea L-10, L-11(m)
Vincenzo Caporaletti / Ricercatore / Etnomusicologia (L-ART/08)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Nozioni elementari di teoria musicale.

Obiettivi del corso

Obiettivo formativo primario è la conoscenza delle espressioni della tradizione musicale scritta occidentale, intese, sul piano antropologico-cognitivo, come fenomeni tributari di specifiche determinanti e mediazioni culturali. Risultato di apprendimento atteso è la competenza classificatoria in relazione a forme, stili e processi compositivi della musica d'arte occidentale attraverso lo sviluppo della capacità di ascolto e di discriminazione morfologica.

Programma del corso

Modulo 1 - Corso Istituzionale

LINEAMENTI DELLA STORIA DELLA MUSICA D'ARTE OCCIDENTALE DAL XVIII AL XX SECOLO

Modulo 2 - Corso Monografico

COMPOSIZIONE, IMPROVVISAZIONE E MATRICE COGNITIVA VISIVA NELLA MUSICA D'ARTE OCCIDENTALE

Attraverso il modello teorico della Formatività Audiotattile sono indagate le specifiche mediazioni e determinanti culturali che hanno dato luogo alla Matrice Cognitiva Visiva inerente alla produzione e ricezione della musica di tradizione scritta occidentale, con speciale riferimento a forme e stili dall'Ottocento al Novecento. In particolare, sono vagliate le principali prassi compositive e
improvvisative storicamente attestate e i relativi esiti formali.


IL PROGRAMMA D'ESAME PER 6 CF COMPRENDE LA PARTE MONOGRAFICA (MODULO 2) E UN ARGOMENTO A SCELTA DEL MODULO 1.


Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) M. Baroni et al. "Storia della musica" Einaudi, Torino, 1988 » Pagine/Capitoli: pp. 147-517.
  • 2.  (A) V. Caporaletti "I processi improvvisativi nella musica" Libreria Musicale Italiana, Lucca, 2005 » Pagine/Capitoli: pp. 69-220, pp.323-446.
  • 3.  (A) V. Caporaletti "Swing e Groove. Sui fondamenti estetici delle musiche audiotattili" LIM, Lucca, 2014 » Pagine/Capitoli: pp. 185-249
  • 4.  (C) M. Carrozzo e C. Cimagalli "Storia della Musica Occidentale" Vol. 2 Armando Editore, Roma, 1998 » Pagine/Capitoli: pp. 253-438
  • 5.  (C) E. Surian "Manuale di Storia della Musica" Vol. IV Rugginenti, Milano, 2007 » Pagine/Capitoli: pp. 7-262
  • 6.  (C) P. Fabbri et al. "Musica e Società" Vol. 2 McGraw-Hill, Milano, 2014 » Pagine/Capitoli: pp. 512
  • 7.  (C) G. Pestelli "Storia della Musica, vol. VII, L'età di Mozart e Beethoven" EDT, Torino, 1991 » Pagine/Capitoli: pp. 3-332
  • 8.  (C) F. Della Seta "Storia della Musica, vol. IX, Italia e Francia nell'Ottocento" EDT, Torino, 1991 » Pagine/Capitoli: pp. 3-401.
  • 9.  (C) G. Salvetti "Storia della Musica, vol. X, La nascita del Novecento" EDT, Torino, 1991 » Pagine/Capitoli: pp. 3-370
  • 10.  (C) N. Cook e A. Pople (eds.) "Twentieth-Century Music" Cambridge University Press, Cambridge (UK), 2004 » Pagine/Capitoli: pp. 1-818
  • 11.  (C) R. Rasch "Beyond Notes: Improvisation in Western Music of the Eighteenth and Nineteenth Century" Brepols, Turnhout, 2011 » Pagine/Capitoli: pp. 387
  • 12.  (C) G. Sanguinetti "The Art of Partimento" Oxford University Press, New York-Oxford, 2012 » Pagine/Capitoli: pp. 378
  • 13.  (C) J. Hepokoski e W. Darcy "Elements of Sonata Theory" Oxford University Press, 0xford-New York, 2006 » Pagine/Capitoli: 661
  • 14.  (C) V. Caporaletti "Dal Tattilismo all'Audiotattile: per un'interpretazione del Futurismo musicale", in D. Poli e L. Melosi (a cura di) I Linguaggi del Futurismo" EUM, Macerata, 2013 » Pagine/Capitoli: pp. 261-282
  • 15.  (C) V. Caporaletti " "Milhaud, Le bouf sur le toit e o paradigma audiotátil", in M. A. Corrêa do Lago (a cura di), O boi no telhado - Darius Milhaud e a música brasileira no modernismo francês" (disponibile in tr. italiana) Instituto Moreira Salles, São Paulo (Br), 2012 » Pagine/Capitoli: pp. 229-288
  • 16.  (C) Robert O. Gjerdingen "Music in the Galant Style" Oxford University Press, Oxford-New York, 2007 » Pagine/Capitoli: 513
  • 17.  (C) V. Caporaletti, B. Givan Il Concerto per due violini di J.S.Bach nelle incisioni del trio Reinhardt, South, Grappelli. Una edizione critica LIM, Lucca, 2016 » Pagine/Capitoli: 3-30
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

I testi adottati (A) n. 1, 2 e 3 sono obbligatori per sostenere l'esame da 9 cfu; per l'esame da 6 cfu si studieranno i testi 1 e 2.
I non frequentanti dovranno studiare anche la "Introduzione" del volume di cui al n. 17 della lista.

Saranno fornite dispense del docente e indicate ulteriori risorse bibliografiche, video-discografiche e informatiche durante lo svolgimento delle lezioni.

Metodi didattici
  • LEZIONE FRONTALE DIALOGATA
    UTILIZZO DI MEZZI AUDIO-VISIVI E RISORSE TELEMATICHE
    ESEMPLIFICAZIONI MUSICALI STRUMENTALI (CON PIANOFORTE, CHITARRA)
    ATTIVITA' SEMINARIALE

Modalità di valutazione
  • Modalità di Valutazione ESAME ORALE

    Criteri di Valutazione:
    Conoscenza della Parte Istituzionale (25% del voto)
    Conoscenza della Parte Monografica (25% del voto)
    Proprietà di linguaggio (25% del voto)
    Capacità critica (25% del voto)
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Inglese, Francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Inglese, Francese