Informazioni
» Vai all'elenco delle AULE TEAMS dei docenti

Storia moderna - Storia della mondializzazione in eta' moderna

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 8
  • Ore 40
  • Classe di laurea L-36
Vincenzo Lavenia / Professore di ruolo - II fascia / Storia moderna (M-STO/02)
Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni Internazionali
Prerequisiti

Conoscenza scolastica della storia moderna;
Conoscenza di base della lingua inglese

Obiettivi del corso

Il corso mira ad approfondire la storia globale dell'età moderna e ad analizzare le
tappe della mondializzazione e dell'ascesa dell'Europa dal XV al XVIII secolo

Programma del corso

Il corso si articola in tre sezioni:

1. La prima parte sarà dedicata alla storia della mondializzazione e degli imperi in
età moderna;
2. La seconda parte approfondirà la storia europea in età moderna;
3. La terza parte affronterà il tema delle ideologie del colonialismo.


Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Francesco Benigno L'età moderna Laterza, Roma-Bari, 2005 » Pagine/Capitoli: 3-351
  • 2.  (A) Charles H. Parker Relazioni globali nell'età moderna Il Mulino, Bologna, 2012
  • 3.  (A) Vincenzo Lavenia (a cura di) Storia del cristianesimo, vol. 3, L'età moderna Carocci, Roma, 2015 » Pagine/Capitoli: Capp. I-V
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Coloro che frequentano porteranno all'esame i testi di Benigno (pp. 3-351), Parker (pp. 3-118) e Lavenia (pp. 31-180). Coloro che non frequentano porteranno Benigno (pp. 3-351), Parker per intero e Lavenia (pp. 31-180).

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate
    - Esercitazioni individuali
    - Visione di materiali a stampa o audio-video
    - Lezioni seminariali di studiosi invitati
Modalità di valutazione
  • Due prove intermedie facoltative con test a risposta multipla e due temi. La
    valutazione sarà espressa in voti tenendo conto delle due parti di ciascun test e della
    media riportata complessivamente
    Prova orale per chi preferisce. Saranno formulate domande su ciascun secolo e
    ciascuna area storico-geografica oggetto di esame