Lingua e traduzione russa i (AL) - Mod. a "lingua e civilta"

  • Lingua e traduzione russa i (AL) Classe: L-11
  • Russian (AL) Classe: LM-52
  • A.A. 2015/2016
  • CFU 9, 6(m), 8(m)
  • Ore 45, 30(m), 40(m)
  • Classe di laurea L-12, L-11(m), LM-52(m)
Vittorio Tomelleri / Professore di ruolo - II fascia / Slavistica (L-LIN/21)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Non sono previsti prerequisiti particolari.

Obiettivi del corso

Nello studio di una lingua straniera occorre sensibilizzare subito l'attenzione del
discente alle particolarità fonetiche e fonologiche della lingua oggetto. Al metodo
comunicativo e all'apprendimento olofrastico, proposti dal collaboratore esperto
linguistico, si unirà un modello di didattica più tradizionale e paradigmatico,
destinato a favorire una conoscenza solida delle complessità morfologiche della
lingua russa. Solo attraverso una consapevole analisi ricettiva e metalinguistica sarà
possibile assimilare e apprendere gradualmente come ascoltare, interpretare e
pronunciare i suoni del russo. Al termine del corso gli studenti dovranno essere in
grado di leggere e comprendere testi di argomento elementare, contenenti il lessico
base della lingua, e di dialogare su temi di carattere generale (famiglia, tempo
libero, studio, interessi etc.)

Programma del corso

Programma da 9 crediti

Il corso, che intende accompagnare e integrare le nozioni acquisite nelle
esercitazioni di lettorato, verterà sui seguenti punti: grafematica e ortoepia, fonetica
e fonologia, morfologia (flessione nominale, pronominale e verbale), paradigmi
accentuali. Sono inoltre previste prove di ascolto,
comprensione, trascrizione fonetica e fonologica e traslitterazione dall'alfabeto
cirillico a quello latino. Si prevedono, inoltre, esercitazioni integrative di listening
(audirovanie).

Programma da 6 crediti

Il programma, dato che si tratta dell'apprendimento di una lingua, è il medesimo. Gli
studenti che necessitano di soli 6 crediti riceveranno una riduzione della prova
d'esame, con omissione delle prove di dettato e ascolto.


Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Kasatkin L., Krysin L., Zivov V. Il russo Nuova Italia, Firenze, 1995 » Pagine/Capitoli: Capitolo 1
  • 2.  (A) Cubberley P. Russian. A Linguistic Introduction University Press, Cambridge, 2002 » Pagine/Capitoli: Capitolo su Fonetica-fonologia e morfologia
  • 3.  (C) Hart D. K. Topics in the Structure of Russian. An Introduction to Russian Linguistics Slavica, Columbus Ohio, 1996
  • 4.  (A) De Dominicis Amedeo, Skomorochova-Venturini Lilia Introduzione allo studio della lingua russa : fonetica, fonologia, prosodia, ortoepia, ortografia, grafematica Rosenberg & Sellier, Torino, 1995
  • 5.  (A) Canepari Luciano A Handbook of Pronunciation. English, Italian, French, Spanish, Portuguese, Russian, Arabic, Hindi, Chinese, Japanese, Esperanto Lincom, München, 2007
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori materiali per le esercitazioni verranno introdotti nelle lezioni iniziali e/o saranno disponibili presso la biblioteca del Dipartimento di Ricerca Linguistica, Letteraria e Filologica

Metodi didattici
  • Esercitazioni pratiche di lingua
    Impostazione teorica per l'apprendimento metalinguistico con abbondanti
    esemplificazioni concrete
    Pratica di trascrizione fonetica, fonologica
    Nozioni di traslitterazione


Modalità di valutazione
  • 1) Prova scritta

    A) Competenza linguistica (test grammaticale a scelta multipla e riempimento)
    B) Test metalinguistico (nozioni di fonetica, fonologia, trascrizione e traslitterazione), traduzione dal russo in italiano e in russo
    C) Traduzione dal russo e in russo
    D) Prova di dettato e di ascolto

    2) Prova orale
    A) Conversazione orale su temi personali (presentazione e temi a carattere personale)
    B) Lettura e traduzione
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Russo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Russo