Caucasologia

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea L-11
Vittorio Tomelleri / Professore di ruolo - II fascia / Slavistica (L-LIN/21)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Tenuto conto che la principale letteratura dedicata è scritta in russo e inglese, è necessaria la conoscenza della lingua russa o inglese (livello A2).

Obiettivi del corso

L'obiettivo del corso è quello di arricchire il bagaglio di conoscenze linguistiche dello
studente attraverso lo studio di una realtà variegata e per varie ragioni poco studiata

Programma del corso

Il corso si propone di fornire un quadro dell'estrema complessità linguistica che
caratterizza l'area Caucasica, in una prospettiva genetica, tipologica e areale.

Accanto alla presentazione dei principali gruppi linguistici che caratterizzano la
regione, si forniranno cenni sulla storia della disciplina, su alcuni protagonisti della
medesima e sulla lingua georgiana.

PER I NON FREQUENTANTI
Dato il carattere eminentemente seminariale (e non ex cathedra) del corso si
suggerisce la frequenza.
Per i non frequentanti sarà necessario, in alternativa, far svolgere una tesina scritta
su un argomento da concordare preventivamente con lo studente.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Vittorio S. Tomelleri La "famiglia" delle lingue caucasiche, in: Le lingue extraeuropee: Asia e Africa, a cura di Emanuele Banfi e Nicola Grandi Roma, Carocci, 2008 » Pagine/Capitoli: 143-172
  • 2.  (A) George Hewitt Introduction to the Study of the Languages of the Caucasus Lincom, München, 2004
  • 3.  (C) Georgij Andreevic Klimov Vvedenie v kavkazskoe jazykoznanie Nauka, Moskva, 1986
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Dispense e fotocopie relative al corso verranno rese disponibili presso la portineria del Dipartimento (Via Illuminati 4). Si prevede l'utilizzo in classe di materiali video-e audiovisivi.

Per i non frequentanti valgono le informazioni precedenti, ovvero che dovranno presentare per l'esame una tesina scritta su argomento da concordare con il docente.

Metodi didattici
  • Durante il corso si illustreranno i principali strumenti, sia tradizionali che moderni, per
    lo studio delle lingue caucasiche.
Modalità di valutazione
  • Prova di valutazione orale in cui verranno messe in pratica, anche con lettura e analisi
    di testi , le nozioni acquisite a lezione
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Lingue trattate nel corso

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

NESSUNA