Letteratura e cultura spagnola i

  • A.A. 2016/2017
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea L-11
Andrea Bresadola / Professore di ruolo - II fascia / Letteratura spagnola (L-LIN/05)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenza della lingua spagnola.

Obiettivi del corso

Acquisizione di conoscenze relative alla letteratura spagnola dalle origini al primo Seicento e
sviluppo delle capacità di analisi critica di testi letterari di tale periodo. Il corso si prefigge, infine, di
avviare gli studenti all'uso di dizionari storici e altri strumenti (cartacei e on line) utili alla ricerca
letteraria e al reperimento di fonti e bibliografia critica.

Programma del corso

Nella prima parte del corso si illustreranno i principali generi letterari dalle origini fino al primo
Seicento sia da un punto di vista teorico, sia attraverso la lettura ed il commento di testi a carattere
antologico.

Nella seconda parte del corso si passerà all'argomento monografico: lettura, traduzione e
commento del romanzo cinquecentesco il Lazarillo de Tormes.

Il programma da 6 CFU non prevede la parte sul Lazarillo de Tormes.

Gli studenti non frequentanti sono tenuti a contattare il docente per concordare il programma
d'esame.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Anonimo Lazarillo de Tormes. Edición de Francisco Rico; con un apéndice bibliografico por Bienvenido C. Morros Cátedra, Madrid, 2008
  • 2.  (A) Carlos Alvar, José Carlos Mainer, Rosa Navarro Storia della letteratura spagnola. Vol. 1, Il Medioevo e l'Età d'Oro Einaudi, Torino, 2007 » Pagine/Capitoli: pp. 5-257
  • 3.  (A) Giovanni Caravaggi et al. Antologia della letteratura spagnola vol. I e II Led, Milano, 1997 » Pagine/Capitoli: I brani scelti verranno indicati nel corso delle lezioni e formeranno parte della dispensa
  • 4.  (A) Francisco Rico Il romanzo picaresco e il punto di vista Mondadori, Milano, 2001
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante il corso.
Il Lazarillo de Tormes va letto in lingua e nell'edizione indicata. Il programma include anche l'introduzione e le note presenti in tale edizione. Come ausilio ci si può servire delle più recenti edizioni italiane.

Nel programma da 6 CFU è escluso il Lazarillo de Tormes.
I non frequentanti sono tenuti a contattare il docente per concordare un programma.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate; impiego di risorse on-line; visione di materiali audio-video.
Modalità di valutazione
  • L'esame consiste in una prova orale riguardante la bibliografia segnalata e gli argomenti affrontati
    durante il corso, e più in concreto:

    - Illustrazione degli aspetti teorici di un momento letterario, un autore, un genere trattati a lezione e
    presenti nella bibliografia proposta.
    - Lettura, traduzione e commento dei testi studiati a lezione e facenti parte del programma.
    - Inquadramento del romanzo picaresco e del Lazarillo de Tormes.
    - Lettura, traduzione e commento di passaggi del Lazarillo de Tormes.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

spagnolo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

spagnolo