Letteratura e cultura spagnola ii/m - Mod. a

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-37
Andrea Bresadola / Professore di ruolo - II fascia / Letteratura spagnola (L-LIN/05)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenza della lingua spagnola secondo il livello C1 del Quadro Europeo di Riferimento per le
lingue. Approfondite conoscenze della letteratura e della cultura spagnola di età medievale,
moderna e contemporanea.

Obiettivi del corso

Acquisizione di conoscenze della letteratura del Dopoguerra e della relativa produzione critica.
Capacità di lettura, traduzione e analisi di testi di tale periodo. Comprensione dei processi di
mediazione e trasposizione didattica presentati e realizzati nel corso delle lezioni. Il corso si
prefigge, infine, di sviluppare capacità metodologiche che forniscano chiavi di lettura e punti di vista
interpretativi diversi dei testi letterari del Secondo Novecento spagnolo.

Programma del corso

I semestre
Il corso si concentra sulla produzione letteraria e il pensiero intellettuale negli anni successivi alla
Guerra Civile Spagnola, soffermandosi soprattutto sulla prosa di finzione durante il Dopoguerra e la
"Transizione" democratica. Parallelamente si studia l'influenza della censura editoriale nella
creazione letteraria all'epoca del regime franchista, valutando come tale fenomeno comportò
un'alterazione del canone narrativo e linguistico.
Particolare attenzione viene quindi rivolta al fenomeno dei maquis e alla prolifica letteratura che si
sviluppò a partire dagli anni 80 del Novecento attorno a questa figura del bandolero/guerrigliero. Si
procede, così, alla lettura, traduzione e analisi del romanzo Luna de lobos di Julio Llamazares.
Il corso terminerà con un breve panorama della narrativa postmoderna spagnola contemporanea,
studiata attraverso alcuni degli autori più significativi (Juan José Millás, Enrique Vila-Matas, Javier
Tomeo, etc.).

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Julio Llamazares Luna de lobos Cátedra, Madrid, 2009 » Pagine/Capitoli: (o altra edizione di Cátedra)
  • 2.  (A) Andrea Bresadola "Luis Martín-Santos ante la censura", in Creneida n. 2 Universidad de Córdoba, Córdoba, 2014
  • 3.  (A) José María Izquierdo "Maquis: guerrilla antifranquista. Un tema en la literatura de la memoria española" in Romansk Forum n. 16 Univeritetet Oslo, Oslo, 2002
  • 4.  (A) Luigi Contadini La scrittura ambivalente di Juan José Millás Panozzo, Rimini, 2002
  • 5.  (A) Gonzalo Navajas Más allá de la postmodernidad. Estética de la nueva novela y cine españoles EUB, Barcelona, 1996
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori indicazioni bibliografiche e materiali didattici verranno forniti durante il corso.
Il romanzo Luna de lobos va letto in lingua originale e nell'edizione indicata (o in altra di Cátedra, facendo parte del programma anche le note e l'introduzione).
Gli studenti non frequentanti sono tenuti a contattare il docente.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate; impiego di risorse on-line; esercitazioni di ricerca di materiali bibliografici
    e multimediali in rete, interventi programmati degli studenti sotto la supervisione del docente.
Modalità di valutazione
  • L'esame consiste in una prova orale riguardante la bibliografia segnalata e gli argomenti
    affrontati durante il corso, ed in particolare:

    - Inquadramento del romanzo del Dopoguerra e della Transizione
    - La tematica del maquis nella narrativa spagnola
    - La censura editoriale franchista
    - Le vicissitudini editoriali di Tiempo de silencio
    - Lettura, traduzione e commento di passaggi di Luna de lobos
    - Il romanzo postmoderno spagnolo: principali caratteristiche
    - Lettura, traduzione e commento di passaggi delle opere di autori postmoderni visti a lezione.

    Una parte dell'esame si svolgerà in lingua spagnola.

    Nel corso dell'esame verranno utilizzati i seguenti indicatori:
    conoscenza degli argomenti del corso; correttezza delle informazioni e loro organizzazione
    logica; conoscenze bibliografiche; proprietà di linguaggio.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

spagnolo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

spagnolo