Lingua e traduzione francese i/m

  • A.A. 2017/2018
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea LM-37
Daniela Fabiani / Professore a contratto
Prerequisiti

Conoscenza della lingua francese pari al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento. Il livello linguistico sarà verificato all'inizio del corso.

Obiettivi del corso

Acquisizione di capacità di comprensione ed espressione di livello C1 del Quadro comune europeo; approfondimento delle conoscenze teoriche e delle competenze pratiche nell'analisi del testo letterario e nella traduzione letteraria ; capacità di redigere testi brevi in lingua. Potenziamento delle competenze specialistiche nell'ambito della traduzione di testi del genere narrativo breve della letteratura francese del XX secolo.

Programma del corso

Il corso si propone di illustrare i concetti chiave della traduttologia in ambito francese, concentrandosi sulle dinamiche traduttive del testo letterario e di analizzare, anche in ottica traduttiva, le peculiarità stilistiche e formali della novella francese del XX secolo di tre autori : Paul Gadenne, Andrée Chedid, Philippe Claudel.
Il corso si articola in due parti: nella prima verranno presentati e discussi i seguenti punti:
. Storia della traduzione: origini e sviluppo
. Teorie della traduzione
. Aspetti testuali e operazioni traduttive
. Problematiche contemporanee della traduzione
. Poetica della novella francese del XX secolo
. Strategie formali e stilistiche della novella contemporanea francese

Nella seconda parte lo studente si confronterà direttamente con l'analisi, il commento stilistico/tematico e la traduzione di alcuni testi degli autori indicati (Francese-italiano). In tal modo sarà in grado di analizzare un testo letterario, di tradurne le peculiarità culturali , di essere consapevole delle proprie scelte e di saperle giustificare.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Paul Gadenne Scènes dans le chateau Actes Sud, Arles, 1986
  • 2.  (A) Andrée Chedid Mondes miroirs magies Flammarion , Paris, 1988
  • 3.  (A) Philippe Claudel Les petites mécaniques Mercure de France, Paris, 2003
  • 4.  (A) Mathieu Guidère Introduction à la traductologie De Boeck, Paris, 2010
  • 5.  (A) J.-René Ladmiral les 4 ages de la traductologie, in G.Calabrò, Teoria, didattica e prassi della traduzione Liguori, Napoli, 2001 » Pagine/Capitoli: pp. 21-51
  • 6.  (A) J.-René Ladmiral Le 'salto mortale' de la traduction,in "Transalpina ", n° 9 Presses universitaires de Caen, Caen, 2006 » Pagine/Capitoli: pp.55-73
  • 7.  (A) Michel Viègnes l'Esthétique de la nouvelle française au XXème siècle Peter Lang, Berne, 1990
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ulteriori indicazioni bibliografiche e materiali per la traduzione saranno forniti nel corso delle lezioni e inseriti nella pagina web della docente.

Metodi didattici
  • -lezioni partecipate e frontali;
    - esercitazioni in aula;
    -attività seminariali/laboratoriali;
    -impiego di risorse on-line;
    -strumentazione adottata: uso di supporti multimediali; videoproiettore.
Modalità di valutazione
  • La valutazione verrà effettuata attraverso una prova scritta e un prova orale.
    La prova scritta prevede due parti:
    a) traduzione italiano/ francese di un brano di una novella italiana per la cui preparazione gli studenti si avvarranno delle esercitazioni del lettore di madrelingua;
    b) traduzione dal francese in italiano di un brano di una novella di uno degli autori in programma cui lo studente aggiungerà la spiegazione delle proprie scelte traduttive.
    La prova orale, partendo dalla discussione sulle scelte operate nella prova scritta, è volta a verificare la conoscenza della teoria della traduzione letteraria e del genere letterario in programma.
    Il voto sarà assegnato sulla base dei seguenti criteri: capacità di tradurre in maniera soddisfacente un testo (25% del voto); proprietà di linguaggio (25% del voto); conoscenza dei concetti chiave del genere letterario, della teoria e della pratica della traduzione (25% del voto); capacità di analisi critica (25% del voto).
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Francese