Filosofia morale

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 10
  • Ore 60
  • Classe di laurea LM-85
Donatella Pagliacci / Professoressa di ruolo - II fascia / Filosofia morale (M-FIL/03)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Cultura generale e alfabetizzazione etico-filosofica.

Obiettivi del corso

Il corso intende approfondire il significato della giustizia nel contesto della riflessione contemporanea, con particolare riguardo al pensiero filosofico di Martha Nussbaum e di Paul Ricoeur. I risultati di apprendimento attesi concernono l'incremento e l'affinamento della capacità di orientamento dell'agire etico nella relazione educativa rispetto alle complesse questioni che l'attualità propone al vaglio delle nuove generazioni.

Programma del corso

Programma per 10 CFU (frequentanti e non frequentanti)

Titolo:

Giustizia e dignità umana
Modulo 1. Questioni fondamentali della riflessione filosofica morale:
L. Alici, Filosofia morale, La Scuola, Brescia 2011, capitoli I, II, III, VI.

Modulo 2. I temi della giustizia: la distanza tra vendetta e perdono.
P. Ricoeur, Il giusto, 1, Effatà pp. 128-147; 189-195; 196-210.
P. Ricoeur, Il giusto, 2,
D. Pagliacci, L'io nella distanza, Mimesis, Milano in corso di stampa, capitoli. I, II, III, VIII.

Modulo 3. Giustizia e aiuto materiale
M. Nussbaum, Giustizia materiale e dignità umana, il Mulino, Bologna 2002
M. Nussbaum, Giustizia e aiuto materiale, il Mulino, Bologna 2008

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Luigi Alici Filosofia morale La Scuola, Brescia , 2011 » Pagine/Capitoli: capitoli: I, II, III, VI
  • 2.  (A) Paul Ricoeur Il giusto, 1 Effatà, Cantalupa (Torino) , 2005 » Pagine/Capitoli: pp. 128-147; 189-195; 196-210
  • 3.  (A) Paul Ricoeur Il giusto, 2 Effatà, Cantalupa (Torino) , 2007 » Pagine/Capitoli: pp. 78-93; 264-273
  • 4.  (A) Donatella Pagliacci L'io nella distanza Mimesis, Milano, 2019 » Pagine/Capitoli: capitoli: I, II, III, VIII.
  • 5.  (A) Martha Nussbaum Giustizia materiale e dignità umana il Mulino, Bologna , 2002
  • 6.  (A) Martha Nussbaum Giustizia e aiuto materiale il Mulino, Bologna , 2008
  • 7.  (C) Francesca Brezzi Introduzione a Ricoeur Laterza, Roma-Bari , 2006
  • 8.  (C) Daniele M. Cananzi Interpretazione, alterità, giustizia. Saggio sul pensiero di Paul Ricoeur Nuova cultura, Roma , 2008
  • 9.  (C) Luca Alici Il paradosso del potere. Paul Ricoeur tra etica e politica Vita e Pensiero, Milano , 2007
  • 10.  (C) Fabrizio Turoldo Libertà, giustizia e bene nel pensiero di Paul Ricoeur, in C. Vigna (ed.), Libertà, giustizia e bene in una società plurale, Vita e Pensiero, Milano , 2003 » Pagine/Capitoli: pp. 455-472
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Le parti scelte delle opere di riferimento non supereranno il limite di pagine previsto per un esame da 8 cfu.

Metodi didattici
  • Accanto alle lezioni frontali e dialogate, gli studenti potranno svolgere dei lavori individuali o per piccoli gruppi, che potranno anche essere esposte in aula.
Modalità di valutazione
  • La valutazione sarà svolta in forma orale.
    Verrà assegnato un punteggio in base:
    - alle conoscenze generali della riflessione filosofica morale, e specifiche delle prospettive intorno alla giustizia;
    - alla capacità di mettere a confronto teorie e modelli differenti;
    - alla capacità di applicare le teorie apprese ai contesti educativi.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Francese, inglese