Storia dell'arte moderna

  • A.A. 2015/2016
  • CFU 12, 8(m)
  • Ore 60, 48(m)
  • Classe di laurea L-1, L-1,L-15(m)
Francesca Coltrinari / Professoressa di ruolo - II fascia / Storia dell'arte moderna (L-ART/02)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Buona capacità di lettura e comprensione di testi scritti.

Obiettivi del corso

Classe L1/L15 (8 cfu) e L1 (8 cfu):
Fornire un quadro storico di base dei principali sviluppi dell'arte italiana ed Europea
dal '400 al '700, offrendo allo stesso tempo gli strumenti di base per la lettura dei
manufatti artistici ai più diversi livelli - materiale, formale, stilistico, tipologico,
iconografico - con costante riferimento al contesto in cui l'opera viene prodotta e
recepita.
Classe L1 (4 cfu):
Fornire un esempio di indagine approfondita di una figura rappresentativa di artista
del Rinascimento. Nel caso specifico del pittore Lorenzo Lotto.

Programma del corso

Classi L1/L15 e L1: 8 cfu
Introduzione alla metodologia della storia dell'arte.
Lineamenti di storia dell'arte fra '400 e '700 con particolare riferimento ai seguenti
argomenti:
. Il gotico internazionale
. Il '400 fiorentino: Brunelleschi, Donatello e Masaccio. La "scoperta" della
prospettiva, dell'anatomia, dei sentimenti umani.
. Il '400 nelle Fiandre.
. La cultura delle corti: Urbino e Piero della Francesca, Mantova e Mantegna,
Ferrara, Napoli e Milano.
. La "maniera moderna": Leonardo, Michelangelo e Raffaello
. La pittura a Venezia fra ''400 e '500: Bellini, Antonello da Messina, Giorgione e
Tiziano.
. I grandi cantieri artistici nella Roma di Giulio II e Leone X
. Il manierismo: definizioni ed esempi
. La pittura della Controriforma
. Il rinnovamento artistico a Roma alla fine del '500: Annibale Carracci e
Caravaggio.
. Il barocco: pittura, scultura e architettura
. Il rococò in Francia e in Europa

Classe L1: 4 cfu
In aggiunta alla parte comune alle due classi, gli studenti della classe L1
affronteranno il seguente argomento di approfondimento:
Lorenzo Lotto: un protagonista del rinascimento

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) P. L. DE VECCHI - E. CERCHIARI Arte nel tempo Bompiani, Milano, 1995 » Pagine/Capitoli: vol. 2°, tomi I-II
  • 2.  (A) P. Humfrey Lorenzo Lotto: la vita e le opere, in D.A. Brown, P. Humfrey, M. Lucco, a cura di, Lorenzo Lotto. Il genio inquieto del Rinascimento, catalogo della mostra, National Gallery of Art, Washington, 2 novembre 1997- 1 marzo 1998; Accademia Carrara di Belle Art Skira, Milano, 1998 » Pagine/Capitoli: pp. 5-13
  • 3.  (A) A. Prosperi La crisi religiosa in Italia nel primo Cinquecento, in D.A. Brown, P. Humfrey, M. Lucco, a cura di, Lorenzo Lotto. Il genio inquieto del Rinascimento, catalogo della mostra, National Gallery of Art, Washington, 2 novembre 1997- 1 marzo 1998; Accademia Car Skira, Milano, 1998 » Pagine/Capitoli: pp 21-27
  • 4.  (A) A. Gentili Le storie, le metafore, in D.A. Brown, P. Humfrey, M. Lucco, a cura di, Lorenzo Lotto. Il genio inquieto del Rinascimento, catalogo della mostra, National Gallery of Art, Washington, 2 novembre 1997- 1 marzo 1998; Accademia Carrara di Belle Arti, Bergamo, Skira, Milano, 1998 » Pagine/Capitoli: pp. 37-41
  • 5.  (A) M. Firpo «Mestiero del dipingere». la fede e le opere, in M. Firpo, Artisti, gioiellieri, orefici. Il mondo di Lorenzo Lotto tra Riforma e Controriforma Roma-Bari, Laterza, 2001 » Pagine/Capitoli: pp. 252-340
  • 6.  (A) M. Collareta In spirito e verità, in G.C.F. Villa, a cura di, Lorenzo Lotto, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 2 marzo - 12 giugno 2011) Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo, 2011 » Pagine/Capitoli: pp. 145-155
  • 7.  (A) E. Dezuanni Lorenzo Lotto: sentimento e modernità, in G.C.F. Villa, a cura di, Lorenzo Lotto, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 2 marzo - 12 giugno 2011) Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo, 2011 » Pagine/Capitoli: pp. 195-203
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Gli studenti della classe L1/L15 (8 cfu) porteranno il testo 1.
Gli studenti della classe L1 (12 cfu) porteranno i testi 1- 7.

Metodi didattici
  • Lezioni frontali dialogate
    Esercitazioni di lettura delle immagini e di testi critici in gruppi
    Visite a musei, mostre e siti di rilievo storico-artistico
    Visione di audiovisivi
Modalità di valutazione
  • Prova orale volta ad accertare la padronanza della terminologia tecnica, della
    capacità di lettura e analisi formale, iconografia e storica delle immagini e dei
    principali eventi e protagonisti dell'arte italiana ed europea dal '400 al '700.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

inglese