Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Home Paola Nicolini Didattica 2019/2020 Metodi e tecniche di analisi dello sviluppo umano

Metodi e tecniche di analisi dello sviluppo umano

  • A.A. 2019/2020
  • CFU 6
  • Ore 30
  • Classe di laurea LM-78
Paola Nicolini / Professoressa di ruolo - II fascia / Psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione (M-PSI/04)
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
Prerequisiti

Conoscenze di base di Psicologia generale e di Psicologia dello sviluppo

Obiettivi del corso

Dare agli studenti la possibilità di passare da una psicologia di senso comune a un approccio psicologico di tipo scientifico, introducendo il linguaggio tecnico e il lessico connesso. Coinvolgere gli studenti in situazioni di partecipazione attiva, in particolare attività di osservazione, rilevazione di dati e discussione di casi, in ottica multiculturale e interdisciplinare.
Creare occasioni di riflessione e di autovalutazione delle proprie conoscenze e competenze.

Programma del corso

Verranno presentati i principali approcci teorici e le metodologie tipiche della psicologia dello sviluppo, con riferimento alle traiettorie di crescita tra il bisogno di individuazione e la spinta all'interazione sociale. La realizzazione degli obiettivi è affidata alla discussione in aula dei principali nodi epistemologici, metodologici e teorici, nonché alla rilevazione attiva di dati in realtà che offrano elementi di possibile riflessione sulla dinamica sé-altro e individuo-collettività.

Questa parte del programma sarà svolta in modo interdisciplinare e in accordo con l'insegnamento di ETICA DELLA PERSONA (Prof.ssa Donatella Pagliacci).

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Patrizia Patrizi La giustizia riparativa Psicologia e diritto per il benessere di persone e comunità Carocci, Roma, 2019 » Pagine/Capitoli: Alcuni capp. che saranno indicati in itinere
  • 2.  (A) Corsano P., Cigala A. So-stare in solitudine. Tra competenza emotiva e competenza sociale Mc Graw - Hill, Milano, 2004 » Pagine/Capitoli: Alcuni capp. che saranno indicati in itinere
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Ai non frequentanti è richiesto lo studio integrale, per la preparazione dell'esame orale, dei due testi adottati.
Per i frequentanti, invece, le attività di rilevazione sul campo e di analisi dei dati raccolti, l'elaborazione di report scritti e di sintesi orali, previste anche nelle forme del public speaking, costituiranno i materiali sui quali sarà basata la valutazione finale. Saranno supportate anche forme di autovalutazione e di peer review da parte dei frequentanti stessi.

Metodi didattici
  • Lezioni partecipate, studio di testi e analisi di caso, esercitazioni, lavori in piccolo gruppo, rilevazioni in contesti quotidiani tramite tecniche osservative, costruzione e somministrazione di questionari e interviste
Modalità di valutazione
  • Per i frequentanti: saranno valutati i report scritti di attività di rilevazione tramite il metodo osservativo e tramite le rilevazioni con questionari e interviste.
    E' previsto un colloquio orale in itinere o finale, che potrà essere organizzato anche nelle forme del public speaking.
    La valutazione sarà basata sulla dimostrazione delle conoscenze acquisite, la capacità di osservare situazioni quotidiane usando un approccio psicologico di tipo qualitativo, l'utilizzo di linguaggio tecnico applicato, nonché le modalità di presentazione dei dati rilevati sia in forma scritta che nella presentazione orale
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

inglese, spagnolo

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

inglese, spagnolo