Laboratorio di lingua inglese i (G3)

  • A.A. 2018/2019
  • CFU 2
  • Ore 20
  • Classe di laurea LM-85 bis
Sara Castagnoli / Ricercatrice T.D. / Lingua e traduzione - lingua inglese (L-LIN/12)
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
Prerequisiti

Conoscenza della lingua inglese pari o superiore al livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER, www.coe.int/lang-CEFR).

Obiettivi del corso

Il laboratorio I mira a consolidare la morfosintassi del livello elementare/intermedio, per raggiungere un livello di conoscenza della lingua inglese prossimo al livello soglia/threshold del QCER (A2+/B1-) nelle quattro abilità linguistiche fondamentali (listening, reading, speaking, writing).

Risultati di apprendimento attesi:
- migliorare la conoscenza della lingua inglese, a livello sintattico, lessicale, pragmatico, .;
- esercitare le abilità comunicative e interpretative al fine di poter utilizzare la lingua in contesti reali relativamente ad ambiti di immediata rilevanza, quali: fornire informazioni di base sulla persona e sulla famiglia, su aspetti della propria vita e dell'ambiente circostante; esprimere bisogni immediati, espletare funzioni sociali basilari;
- avvalersi di tali competenze linguistiche per progettare e realizzare attività didattiche in lingua straniera nella scuola dell'infanzia e primaria.

Programma del corso

Strutture grammaticali: tempi verbali del presente, passato e futuro; verbi modali semplici; sostantivi; pronomi (personali, impersonali, dimostrativi, relativi); articoli e partitivi; aggettivi e avverbi; forme comparative e superlative; ordine delle parole e struttura delle frasi; punteggiatura e connettivi.

Competenze lessicali: vocabolario fondamentale per esprimersi nelle situazioni di vita quotidiana (ad esempio: aspetto fisico e personalità, abbigliamento, istruzione, ambiente naturale e domestico, cibo e bevande, tempo libero, viaggi, acquisti, occupazione).

Competenza comunicativa: sviluppo delle capacità di lettura, ascolto/comprensione, produzione scritta e orale.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) Christina Latham-Koenig, Clive Oxenden & Paul Seligson English File Digital / Gold third edition. Pre-intermediate A2/B1 (Student's Book & Workbook). Oxford University Press, Oxford, 2012 » Pagine/Capitoli: pp.255
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Durante il corso verranno utilizzati materiali integrativi, risorse multimediali e presentazioni Power Point, forniti direttamente dalla docente o messi a disposizione mediante la pagina web del Laboratorio.
Si raccomanda inoltre il possesso di un buon dizionario della lingua inglese (monolingue e/o bilingue) e di una buona grammatica di riferimento (anche per apprendenti).

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali dialogate
    - Risorse multimediali (audio-video)
    - Lavori individuali, in coppia e in gruppo
    - Role-play e metodologie didattiche da utilizzare per l'insegnamento dell'inglese nella scuola primaria
Modalità di valutazione
  • È previsto un test d'ingresso finalizzato alla (auto)valutazione delle competenze in entrata e all'individuazione del lavoro supplementare da svolgere per colmare le lacune eventualmente riscontrate.

    La prova finale del corso si compone di due parti, entrambe in lingua inglese:
    1. una prova scritta, con quesiti a risposta chiusa per grammatica e lessico, esercizi di lettura/comprensione e scrittura breve. Non è ammesso l'uso di dizionari o altre risorse;
    2. una prova orale, consistente in un dialogo da svolgere a coppie sulla base di tracce relative alla vita quotidiana.

    La valutazione della produzione scritta e orale, livello A2+/B1-, viene effettuata in base ai parametri del QCER.

    Per essere ammessi a sostenere la prova finale è necessario aver rispettato l'obbligo di frequenza previsto per tutti i Laboratori inseriti nel piano di studio, pari ad almeno il 70% delle lezioni.
Lingue, oltre all'italiano, che possono essere utilizzate per l'attività didattica

Lingua inglese

Lingue, oltre all'italiano, che si intende utilizzare per la valutazione

Lingua inglese

  Torna alla scheda
Calendario
 Notizie
  Materiali didattici