Diritto amministrativo 1

  • A.A. 2014/2015
  • CFU 9
  • Ore 45
  • Classe di laurea LMG/01
Stefano Villamena / Professore di ruolo - II fascia / Diritto amministrativo (IUS/10)
Dipartimento di Giurisprudenza
Prerequisiti

Conoscenza dei principali istituti del diritto pubblico

Obiettivi del corso

Il corso si propone lo studio del diritto amministrativo sostanziale attraverso un percorso di individuazione e definizione del soggetto, organizzazione, poteri, funzioni e dei modi del loro esercizio.

Programma del corso

I pubblici poteri alla luce della evoluzione dell'assetto costituzionale e normativo.
Gli organi ed i moduli organizzativi. Il procedimento amministrativo e il provvedimento amministrativo. La tutela giurisdizionale.

Testi (A)dottati, (C)onsigliati
  • 1.  (A) F. G. Scoca (a cura di) Diritto amministrativo Giappichelli, Torino, 2014
  • 2.  (A) G. Moneta Giustizia amministrativa Giappichelli , Torino, 2013
Altre informazioni / materiali aggiuntivi

Studenti frequentanti: argomenti spiegati a lezione e corrispondenti parti sul manuale. Per tali argomenti, numericamente inferiori rispetto a quelli contenuti nei libri di testo, sarà pertanto richiesta la conoscenza della relativa trattazione nei libri di testo citati, nonchè delle ulteriori nozioni e materiali forniti nel corso delle lezioni (reperibili sulla pagina web del docente).
Studenti non frequentanti: intero libro di G. Moneta, cit. Nonchè, il libro di F. G. Scoca parti: da 1 a 8 (parte 8 compresa).

Metodi didattici
  • - Lezioni frontali ed utilizzo di slide con power point
    - Analisi di casi pratici
Modalità di valutazione
  • La prova di accertamento è orale. Conterrà una serie di domande tese ad accertare la conoscenza teorica da parte dello studente sugli argomenti del programma, anche con la soluzione di un problema pratico.
  Torna alla scheda
 Notizie
  Materiali didattici