Mara Cerquetti

Mara Cerquetti

Ricercatore / Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08)
  • Tel. interno (+39) 0733 258 5912
  • E-mail mara.cerquetti@unimc.it
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
 

Mara Cerquetti è ricercatrice in Economia e gestione delle imprese presso il Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo dell’Università degli Studi di Macerata, dove svolge attività di studio e ricerca sui temi della valorizzazione del patrimonio culturale, con particolare riferimento alla possibile applicazione di paradigmi aziendali al management degli istituti culturali pubblici e allo sviluppo sostenibile. Nella stessa Università è docente di “Gestione e organizzazione delle aziende culturali” presso il corso di laurea magistrale in Management dei beni culturali e di “Cultural Heritage Management” presso il corso di laurea magistrale in International Tourism and Destination Management (ITourDeM).

Dopo aver conseguito un Master in Gestione e Conservazione dei Beni Culturali e un Perfezionamento in Economia, gestione e valorizzazione dei Beni Culturali, ha svolto attività di ricerca presso l’Osservatorio Culturale della Regione Marche, occupandosi dell’acquisizione sistematica ed organizzata di dati e informazioni relativi alle attività culturali su scala regionale e alle loro ricadute stimate ed effettive sul territorio. Nel 2006 ha inoltre collaborato con il "Centro di Eccellenza dedicato allo studio, alla ricerca, alla documentazione ed alla didattica in presenza e a distanza sul management degli istituti museali" nell’attività di ricognizione dello stato dei musei locali della Regione Marche. Nel 2008 ha partecipato per il CUEIM - Consorzio Universitario di Economia Industriale e Manageriale - all’attività di studio e ricerca "Analisi dello stato dei musei regionali e definizione di un percorso di adeguamento agli standard minimi di funzionamento" (Docup ob. 2 Marche 2000/2006 – Misura 3.2). Dal 2010 è membro del Comitato Scientifico e del comitato editoriale della rivista "Il capitale culturale. Studies on the Value of Cultural Heritage". Le sue pubblicazioni si focalizzano sui temi delle reti museali, dell’interconnessione tra filiera culturale e altre filiere produttive, del marketing culturale, dei museum visitor studies e del rapporto tra cultural policy e management.

Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • SECS-P/10 - Organizzazione aziendale
Breve descrizione Settore ERC Parole chiave
Marketing museale SH5_7: Museums and exhibitions musei, marketing, studi sul pubblico, audience development
Gestione del patrimonio culturale SH5_11: Cultural heritage, cultural memory patrimonio culturale, valore, valorizzazione, organizzazioni in rete, distretti culturali
Turismo sostenibile SH3_8: Mobility, tourism, transportation and logistics sostenibilità, itinerari culturali, territorio e risorse
Made in Italy SH1_7: Competitiveness, innovation, research and development vantaggio competitivo, interconnessione tra filiere, produzioni agroalimentari
Lingua Conoscenza
Inglese Buono
Francese Buono
Tedesco Elementare
Aree: Americhe, Europa
Paesi: Italia, Argentina
Titolo “SMART Value. Values and valuation as key factors in protection, conservation and contemporary use of heritage – a collaborative research of European cultural heritage” (Novembre 2013 – Luglio 2016), progetto di programmazione congiunta (Joint Programming Initiative JPI – Coordination Action: JHEP Joint Heritage European Programme, enti promotori Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca MIUR e Ministero per i Beni e le Attività Culturali MIBAC)
Settore ERC SH5_11: Cultural heritage, cultural memory
Abstract Il progetto vede la collaborazione di diversi ricercatori a livello europeo con l'obiettivo di riassumere lo stato delle conoscenze e delle esperienze sviluppate nel settore del patrimonio culturale, pervenire ad una metodologia condivisa per l'analisi dei differenti “valori” del patrimonio culturale e così garantirne una adeguata conservazione e una continuità d'uso da parte di diverse categorie di stakeholders. La nozione di patrimonio culturale ai fini di questo progetto è ampia fino a comprendere il patrimonio intangibile e quello legato ad artigianato, luoghi e prodotti tipici.

L'obiettivo principale è il confronto tra esperienze internazionali, maturate in relazione alle diverse tipologie di patrimonio culturale e ai diversi sistemi di valutazione del patrimonio stesso, e lo sviluppo di una metodologia di valutazione olistica che consenta la percezione e l'analisi del patrimonio culturale nel contesto generale delle condizioni ambientali (culturale, ecologico, sociale, dimensione economica).
Parole chiave patrimonio culturale, sostenibilità, valore
Gruppo di lavoro Consortium coordinator: Lublin University of Technology (Poland), Consortium partners: Vilnius Academy of Arts (Lithuania), Polytechnic of Milan (Italy), University of Macerata (Italy), Altravia s.r.l. (Italy)
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
 Orari di ricevimento
  • Per fissare data e orario di ricevimento contattare la docente tramite e-mail.
 Download