Omero Proietti

Omero Proietti

Professore di ruolo - II fascia / Storia della filosofia (M-FIL/06)
  • Tel. interno (+39) 0733 258 4335
  • E-mail proietti@unimc.it
Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia
 

Omero Proietti si è laureato nell’Università di Perugia con una tesi su Baruch Spinoza. Ha compiuto successivi studi di perfezionamento e di ricerca all’Istituto Italiano per gli Studi Storici (Napoli) e all’Istituto Antonio Banfi (Reggio Emilia). Dopo saggi e articoli sulla formazione giovanile di Spinoza, è entrato a far parte dell’équipe italiana e internazionale, che intendeva promuovere una nuova edizione critica delle opere spinoziane. Nell’ambito del progetto nazionale ha offerto una nuova traduzione, corredata di note e apparati critici, di varie opere spinoziane (Milano 2007). Nell’ambito del progetto internazionale, dopo un’attenta collazione dei testimoni nederlandese e latino, ha pubblicato una nuova edizione critica del Tractatus politicus, redigendo anche un vasto apparatus fontium (Paris 2005).

I suoi studi e le sue monografie concernono, più in generale, Uriel da Costa e l’ebraismo ispano-portoghese, la presenza dello stoicismo latino nel pensiero di Spinoza, il contesto storico-culturale dell'editio posthuma spinoziana, l’ermeneutica di Leo Strauss. Ricercatore confermato in data 1 dicembre 2001, membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Storia della filosofia, docente alla Scuola di specializzazione all’insegnamento secondario (SSIS), a partire dall'anno accademico 2003-2004 ha tenuto una cinquantina di corsi nell’Ateneo maceratese (di Storia della filosofia, Storia della filosofia moderna e contemporanea, Didattica della filosofia moderna, Sistemi di pensiero). Negli anni 2003-2012 ha partecipato a tre progetti PRIN. In data 22 luglio 2010 ha conseguito l’idoneità scientifico-didattica per la funzione di professore associato nel settore scientifico-disciplinare M-FIL/06 (Storia della filosofia). Dopo una nuova procedura selettiva, il 27 luglio 2012 è stato nominato professore di II fascia (SC 11/C5, SSD M-Fil/06 – Storia della filosofia).

 

Pubblicazioni recenti

Tradizione e illuminismo in Uriel da Costa. Fonti, temi, questioni dell’«Exame das tradiçoẽs phariseas», Atti del Convegno internazionale, Macerata 29-30 settembre 2015, eum-Edizioni Università di Macerata, Macerata 2016, pp. 1-435 (ISBN: 9788860564658).

Uriel da Costa, Exame das tradiçoẽs phariseas / Esame delle tradizioni farisee (1624), saggio introduttivo, testo critico, traduzione e commento, eum-Edizioni Università di Macerata, Macerata 2014, pp. 1-723 (ISBN: 9788860564030).

Il carteggio Van Gent-Tschirnhaus (1679-1690). Storia, cronistoria, contesto dell’«editio posthuma» spinoziana, eum-Edizioni Università di Macerata, Macerata 2013, pp. 1-634 (ISBN: 9788860563682).

Fonti ebraico-medievali della grammatica spinoziana, «Schede medievali», 51 (2013), pp. 15-29 (ISSN: 0392-5404).

Johannes Buxtorf, Spinoza e la sintassi dell’ebraico, «Annali della Facoltà di Lettere e Filosofia. Università di Macerata», 42-43 (2013), pp. 33-55 (ISSN: 0076-1818).

Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • M-FIL/06 - Storia della filosofia
  • M-STO/02 - Storia moderna
Breve descrizione Settore ERC Parole chiave
Lingua Conoscenza
Tedesco Buono
Aree: Europa, Italia
Paesi: Paesi Bassi (Olanda), Portogallo
Titolo "Il carteggio Van Gent-Tschirnhaus (1679-1690)"
Settore ERC SH: Social Sciences and Humanities
Abstract Le Lettere di Pieter van Gent a Ehrenfried Walther von Tschirnhaus costituiscono un documento prezioso per ricostruire l’ambiente culturale olandese degli anni 1675-1690. In questa ricerca divengono il punto di partenza per riesaminare la genesi dell’editio posthuma spinoziana e la sua complicata storia redazionale. Di questa storia sono parte essenziale i profili intellettuali di Lodewijk Meijer, Jarig Jelles, Pieter van Gent, Georg Hermann Schuller, come anche l’attività editoriale di Jan Rieuwertsz e il complesso rapporto intellettuale di Tschirnhaus con Leibniz e Christiaan Huygens.
Parole chiave Van Gent, Tschirnhaus, editio posthuma spinoziana
   
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
Informazione non pervenuta
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
 Orari di ricevimento
  • Martedì-Giovedì-Venerdì 17-18 (dopo le lezioni). Dipartimento di Filosofia. Stanza 311
 Download