Marta Brunelli

Marta Brunelli

Ricercatore / Pedagogia generale e sociale (M-PED/01)
  • Tel. interno (+39) 0733 258 5908
  • Tel. interno (+39) 0733 258 6106
  • E-mail marta.brunelli@unimc.it
Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo
 

Nel 1995 si laurea cum laude in Lettere classiche alla Sapienza di Roma e, dopo essersi specializzata presso la Scuola Vaticana di Biblioteconomia (30 e Lode, 1996), dal 1997 al 2002 inizia a lavorare nel campo dei beni culturali, in particolare presso biblioteche pubbliche e di conservazione. Nel contempo prosegue  la formazione universitaria post-lauream in: Didattica generale e museale (Università di Roma Tre, 1998), Gestione e Direzione di Biblioteca (Università Cattolica di Milano, 1999), Management delle raccolte storiche (Università di Siena, 2000) e Educazione degli Adulti (Università di Roma Tre, 2001). In seguito alla supervisione del primo progetto di catalogazione del libro antico della Regione Marche EDI.A.16 (15.000 cinquecentine), assume la docenza a contratto nel laboratorio di Catalogazione del libro antico e manoscritto del Corso di laurea in Conservazione dei Beni Culturali dell’Università di Macerata dall'a.a. 2002/03 al 2006/07). Nel 2006 consegue il Dottorato di ricerca in "Modelli di formazione. Analisi teorica e comparazione" (XVIII° ciclo) presso l’Università della Calabria con una tesi sui modelli di "library learning" e sul ruolo educativo della biblioteca pubblica nella cornice teorica del lifelong learning. Nel 2006 è borsista di Post-dottorato presso l’Università di Macerata, dove nel 2008 diventa ricercatore in Pedagogia Generale e Sociale (M-PED/01) con afferenza al Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni culturali e del turismo. Dal 2008 è affidataria delle cattedre di Pedagogia del patrimonio e didattica degli istituti culturali e di Educazione e interpretazione del patrimonio.

Dal 2006 Caporedattore della rivista internazionale "History of Education & Children’s Literature", ricopre il ruolo di Responsabile della Programmazione Didattica del “Museo della scuola Paolo & Ornella Ricca” presso il "Centro di documentazione e ricerca sulla storia del libro scolastico e letteratura per l’infanzia". Affiliazioni: Società Italiana di Pedagogia; Centro Italiano per la Ricerca Storico-Educativa; European Association for Heritage Interpretation (Interpret Europe);  International Interpretation; Commissione ICOM-Italia sui Musei scolastici (2010-2013); Commissione ICOM-Italia Educazione e mediazione.

In qualità di membro del gruppo di ricerca di storia dell'educazione dell'Università di Macerata, ha partecipato al PRIN 2008 DBE-Dizionario Biografico dell'educazione (2009-2013). Ha partecipato al Progetto Europeo HOL-History on Line (Lifelong Learning Programme - Erasmus EVC programme, 2007-2009), come membro dell'unità di ricerca in Storia dell'educazione dell'ateneo maceratese (capofila del progetto). Come consulente scientifico dello IAL Nazionale ha lavorato nel Progetto Europeo Biblio.For.Meda (Leonardo Programme, 2004-2005), incentrato sul ruolo del bibliotecario facilitatore nel lifelong learning. Nell'ambito del Progetto Europeo Eu-Lis - Lis Education in Europe: Joint Curriculum Development and Bologna Perspectives (Socrates Programme, 2005), ha partecipato ai lavori sul tema "The library in the multicultural information society".

Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
  • M-PED/02 - Storia della pedagogia
Breve descrizione Settore ERC Parole chiave
Processi di apprendimento nei contesto dell'educazione informale; educazione e apprendimento lungo il corso della vita SH4_12: Education: systems and institutions, teaching and learning informal learning, lifelong learning
Educazione al patrimonio; ruolo educativo degli istituti culturali; didattica museale SH5_11: Cultural heritage, cultural memory heritage education, museum learning
Tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio storico-educativo SH5_11: Cultural heritage, cultural memory historical-educational heritage, school museums, history teaching, museum education
Cultura materiale della scuola SH6_8: Social and economic history history of school culture, materialities of schooling, school furniture, teaching aids, school photographs
Lingua Conoscenza
Inglese Buono
Spagnolo (internazionale) Buono
Italiano Madre lingua
Francese Elementare
Tedesco Elementare
Aree: Americhe, Europa, Italia
Paesi: Italia, Spagna, Francia
Titolo Aspetti pedagogici della Heritage Interpretation
Settore ERC SH4_12: Education: systems and institutions, teaching and learning
Abstract Analisi dei fondamenti pedagogici della Heritage Interpretation di matrice nordamericana, intesa come metodologia comunicativa capace non solo di valorizzare il patrimonio, ma soprattutto di attivare processi di apprendimento e percorsi di costruzione di significato (meaning making) nei visitatori dei luoghi del patrimonio e delle istituzioni culturali (musei, biblioteche ecc.).
Parole chiave Heritage Interpretation, Heritage education
   
Titolo Catalogazione e valorizzazione del patrimonio culturale della scuola
Settore ERC SH5_11: Cultural heritage, cultural memory
Abstract Concettualizzazione ed esplorazione delle categorie fondative del "patrimonio culturale della scuola" inteso come manifestazione e veicolo della cultura materiale e immateriale della scuola. Sistematizzazione dei beni materiali costitutivi del patrimonio culturale della scuola, ai fini di una sua corretta catalogazione, tutela e valorizzazione nei luoghi deputati alla conservazione (musei scolastici e altri musei) come anche nelle scuole (musei scolastici).
Parole chiave School Culture, Cultural Heritage of Schools, School Museums
   
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi
Informazione non pervenuta
Info
Impossibile contattare uGov al momento. Per favore riprovare più tardi